I provider di posta elettronica più sicuri 2020: ProtonMail vs Tutanota vs Hushmail

Esistono modi semplici e veloci per comunicare con qualcuno online, come ad esempio un servizio di messaggistica istantanea, chat video o social media. Nonostante questi metodi siano discutibili meglio, il mondo invia ancora oltre 280 milioni di e-mail al giorno. Almeno per il momento, è chiaro che l’email è qui per restare. Tuttavia, la sicurezza è un problema, motivo per cui discuteremo qui i provider di posta elettronica più sicuri.


Il problema con l’email è semplice. I protocolli datati sono vulnerabili ai criminali informatici che possono utilizzare il tuo account per inviare spam, hackerare altri account online o cancellare dati importanti. Anche inserzionisti, agenzie governative e fornitori di posta elettronica hanno un interesse acquisito nella tua corrispondenza.

Se le vulnerabilità della posta elettronica ti spaventano, considera di passare a un nuovo provider di posta elettronica. Ne esamineremo cinque che offrono maggiore sicurezza rispetto alle opzioni tradizionali. Per ogni servizio, riassumeremo le sue opzioni di sicurezza, creando un account, le funzionalità della cassetta postale e i livelli dei prezzi.

Non dimenticare di consultare la nostra guida alla privacy online per sapere come proteggere i tuoi dati. Per ulteriori misure di sicurezza, consulta i nostri 99 strumenti per proteggere la tua privacy. Infine, dai un’occhiata alla nostra guida alla sicurezza della posta elettronica per ulteriori suggerimenti.

1. ProtonMail

ProtonMail è facile da iscrivere, è dotato di un elevato standard di protezione e offre flessibilità con i suoi numerosi piani di pagamento. La ciliegina sulla torta è la sua interfaccia semplice ma moderna che semplifica la navigazione nella cassetta postale e la navigazione dei messaggi.

Il servizio crittografa i messaggi in ogni momento. Se un messaggio si trova sui server di ProtonMail, è crittografato. Se due account ProtonMail si inviano e si ricevono messaggi, vengono crittografati. Gli utenti possono inviare messaggi sicuri a indirizzi e-mail esterni con una chiave di crittografia. Il destinatario utilizza la password del mittente per accedere al messaggio.

ProtonMail utilizza AES, RSA e OpenPGP per crittografare i messaggi. Ammette che nemmeno può accedere ai messaggi di un utente. Questa è un’arma a doppio taglio, perché non può nemmeno recuperare i dati persi di un utente. Ciò che si sacrifica nelle opzioni di recupero, si guadagna in privacy e protezione.

La creazione di un account è un processo indolore. Per fare ciò, tutto ciò che devi fornire è un nome utente e una password. Ti viene data la possibilità di aggiungere un’email di recupero nel caso in cui dimentichi anche la password.

Immagine-1-ProtonMail-setup-copy

La navigazione nella casella di posta è simile a Gmail, Outlook e Yahoo. ProtonMail offre funzionalità di base come filtri personalizzati, sette cartelle predefinite ed etichette per l’organizzazione. Ha tasti di scelta rapida per coloro che vogliono spostarsi nella posta in arrivo usando la tastiera anziché il mouse.

Immagine-2-ProtonMail-Keyboard-Shortcuts

Invio di e-mail con ProtonMail

Immagine-3-ProtonMail-Draft

Per crittografare i messaggi per utenti non ProtonMail, devi fare clic su un’icona a forma di lucchetto nella parte inferiore di un’e-mail redatta, creare una password e scegliere “imposta”.

Immagine-4-ProtonMail-crittografia-Messages

Accanto all’icona del lucchetto c’è una clessidra. Quando i mittenti lo abilitano, decidono un tempo di scadenza. L’e-mail e i relativi allegati verranno eliminati automaticamente all’ora scelta. Come Gmail, ProtonMail supporta dimensioni degli allegati fino a 25 MB.

Immagine-5-ProtonMail-scadenza-Time

Prezzi di ProtonMail

ProtonMail offre una versione gratuita. È un’opzione limitata con 500 MB di spazio di archiviazione e 150 email al giorno, ma nulla batte la sicurezza gratuita. Il primo piano a pagamento, Plus, offre 5 GB di spazio di archiviazione, 1.000 e-mail al giorno e altri cinque indirizzi e-mail a $ 5 al mese.

Il successivo, Professional, offre la stessa quantità di spazio di archiviazione, ma garantisce messaggi illimitati, domini personalizzati e più funzionalità di casella postale per $ 8 al mese per utente. Il piano di livello superiore, Visionary, aumenta la memoria a 20 GB e offre 50 indirizzi e-mail a $ 30 al mese.

Il team dietro ProtonMail offre anche servizi VPN. Controlla la nostra recensione di ProtonVPN per ulteriori informazioni.

Piano: FreePlusProfessionalVisionary
Prezzo:Gratuito$ 5 al mese$ 8 al mese$ 30 al mese
Conservazione:500 MB5 GB5 GB per utente20GB
Email al giorno:1501.000IllimitatoIllimitato

Iscriviti a ProtonMail

2. Kolab Now

Kolab Now offre e-mail, nonché strumenti di collaborazione e archiviazione dei file. I dati degli utenti sono più sicuri perché archiviati su server in Svizzera. Il software potrebbe trarre vantaggio dalla crittografia dei messaggi, che non è disponibile tramite la sua posta web.

Il suo sito web afferma che non fornirà le informazioni personali degli utenti e promuoverà la trasparenza rendendo il suo software open source. Utilizza un perfetto segreto diretto come ulteriore livello di sicurezza nel caso in cui una chiave privata venga compromessa. Per ulteriori informazioni su PFS, vedere la nostra panoramica dei concorrenti Dropbox.

La creazione di un account richiede una serie di passaggi. Il primo richiede informazioni di base: nome e cognome, paese, nome utente e password. Il secondo offre funzionalità personalizzate tra cui scegliere, come l’autenticazione a due fattori all’accesso, la quantità di spazio di archiviazione, la sincronizzazione mobile e un piano di pagamento.

Immagine-21-Kolab-Ora-account-Details

I piani sono disponibili in tre versioni: annuale, trimestrale o mensile. Più è lungo l’impegno, maggiori sono i risparmi.

Immagine-22-Kolab-Ora-Opzioni

Kolab Now Sharing

Il servizio incoraggia la condivisione. Tra due account Kolab Now, gli utenti possono condividere cartelle e-mail, gruppi di contatti, calendari e altro.

Immagine-23-Kolab-Ora-Mailbox

Ciò è vantaggioso per gli utenti che desiderano una suite per ufficio integrata con la propria posta elettronica, risparmiando loro il fastidio di passare da un’applicazione indipendente all’altra. Allo stesso tempo, non è un concorrente di Dropbox Paper o Google Docs.

Immagine-24-Kolab-Ora-Draft

La funzione di tagging è una delle più utili per l’organizzazione. È possibile creare tag con codice colore che fungono da categorie per ordinare gli elementi. Ogni elemento, sia esso un messaggio di posta elettronica, un evento del calendario o una nota, può visualizzare uno o più tag.

Immagine-25-Kolab-Ora-Impostazioni

Prezzi Kolab Now

A rigor di termini, Kolab Now non offre una prova gratuita, ma gli utenti possono richiedere un rimborso durante i primi 30 giorni. Abbonarsi costa $ 4,50 al mese. Gli utenti che si impegnano per tre mesi riceveranno uno sconto dell’1%, mentre quelli che si recano per l’anno avranno uno sconto del 3%. Accetta PayPal, Bitcoin, carte di credito e trasferimenti bancari diretti.

Piano: MonthlyQuarterlyAnnual
Prezzo:$ 4,50 mensiliCirca $ 12,15 trimestraliCirca $ 37,80 all’anno

3. CounterMail

Come ProtonMail, Countermail offre un degno livello di sicurezza. Eseguendo i server Web senza disco in Svezia, è meno probabile che si verifichi una perdita dell’indirizzo IP di un utente. L’interfaccia non è accattivante, ma è meno importante della sicurezza.

CounterMail offre più misure di sicurezza rispetto ai suoi server insoliti. Utilizza algoritmi di crittografia, come OpenPGP, AES e RSA, per proteggere le comunicazioni e-mail. Una delle funzioni più interessanti è una chiave USB opzionale che puoi ordinare e richiedere ogni volta (e ovunque) accedi. Questa è l’autenticazione a due fattori e ti aiuterà a renderti ancora più sicuro.

La registrazione è semplice. Sono necessari alcuni secondi per creare un account prima di ottenere l’accesso alla cassetta postale. Tutto ciò che serve è un nome utente e una password.

Immagine-6-CounterMail-setup

L’aspetto della cassetta postale è semplice. Esistono tre configurazioni nelle impostazioni che cambiano l’ordine in cui vengono visualizzate le finestre.

Immagine-7-CounterMail-Mailbox

Un’altra caratteristica straordinaria è Safebox. Qui puoi aggiungere segnalibri ai siti Web, annotarne le credenziali di accesso e pubblicare note. Dovrai inserire una password ogni volta che accedi a questo spazio di archiviazione personale.

Immagine-8-CounterMail-Safebox

Impostazioni di sicurezza della controproposta

Ci sono tre opzioni di sicurezza sotto l’icona del lucchetto nella parte superiore di una finestra di bozza di posta elettronica chiamata “crittografia”. Il primo firma digitalmente l’email, quindi non c’è dubbio che il messaggio provenga da te. Il secondo crittografa il messaggio, che vedremo nel prossimo paragrafo. Il terzo concede l’autorizzazione per utilizzare la chiave pubblica non CounterMail.

Immagine-9-CounterMail-Draft

I messaggi inviati tra due account CounterMail vengono crittografati automaticamente. Le e-mail esterne non crittografano a meno che l’indirizzo di destinazione non utilizzi OpenPGP. Tuttavia hanno ancora una firma digitale e nascondono il tuo indirizzo IP. I messaggi consentono allegati di 32 MB o meno.  

Immagine-10-CounterMail-Encrypt-messaggi

Prezzi di CounterMail

Una versione di prova è valida per sette giorni e ti consente di inviare solo altri indirizzi CounterMail. I piani basati su abbonamento di CounterMail offrono sconti per impegni più lunghi. Sono $ 29 per 1 GB di spazio di archiviazione e sei mesi di accesso. Inoltre, i piani aumentano lo spazio di archiviazione a 2 GB per 12 e 24 mesi e costano rispettivamente $ 49 e $ 79. Gli utenti possono acquistare più spazio di archiviazione per commissioni una tantum.

CounterMail accetta carte di credito, bonifici bancari e bitcoin.

Piano: 6 mesi12 mesi24 mesi
Prezzo:$ 29$ 49$ 79
Conservazione:1000 MB2000 MB2000 MB

4. Tutanota

Secondo il suo sito Web, Tutanota significa “messaggio sicuro” in latino. I suoi server risiedono in Germania e sono soggetti a rigide leggi sulla privacy. Tale protezione legale è una barriera esterna che impedisce anche a Tutanota di accedere alle tue e-mail, sebbene possa vedere il mittente, il destinatario e le date.  

Crittografa e-mail e contatti memorizzati su un account con AES e RSA. La corrispondenza tra due utenti Tutanota crittografa automaticamente. Gli utenti possono crittografare le e-mail esterne, ma funziona in modo diverso. I destinatari esterni ricevono un collegamento e-mail che richiede l’apertura di una password. L’immissione della password consente di leggere l’e-mail e rispondere con un messaggio crittografato.

Il processo di installazione richiede tempo a causa della password. Deve contenere un numero minimo di personaggi e raggiungere una forza adeguata prima che Tutanota ti permetta di continuare.

Immagine-11-Tutanota-setup

Al termine dell’installazione, fornisce un codice di recupero, che è l’unico modo per recuperare un account se si dimentica la password.

Immagine-12-Tutanota-Recovery

La cassetta postale ha un aspetto pulito e minimale. Le cartelle si trovano in una barra laterale che si nasconde automaticamente – facendo clic su una freccia laterale la solleva dalla solitudine e torna in primo piano. Gli utenti compongono le e-mail facendo clic su un pulsante rotondo grande nell’angolo in basso a destra della finestra del browser.

Immagine-13-Tutanota-Mailbox

Le e-mail nelle cartelle cestino e spam vengono eliminate automaticamente dopo 30 giorni.

Tutanota Opzioni di sicurezza

C’è un’opzione di autenticazione a due fattori disponibile nelle impostazioni.

Immagine-14-Tutanota-Settings

Esiste un’opzione di crittografia per gli utenti di creare una password per i loro messaggi. Si presenta come un’icona con un lucchetto rosso quando gli utenti inseriscono l’indirizzo email esterno del destinatario. Un metro sotto il campo mostra la forza della password. Dopo che il mittente ha finalizzato la password, deve inviarla al destinatario. Le e-mail possono supportare allegati fino a 25 MB.

Immagine-15-Tutanota-Encrypt-messaggi

Prezzi Tutanota

La versione gratuita di Tutanota è eccezionale e offre fino a 1 GB di spazio di archiviazione.

Il piano a pagamento più economico è Premium, che offre cinque indirizzi e-mail, regole di posta in arrivo e supporto per la risoluzione dei problemi per circa $ 2 al mese. La versione Pro costa circa $ 7 al mese e ti offre 10 GB di spazio di archiviazione, fino a 20 indirizzi e-mail e opzioni di personalizzazione per la visualizzazione della pagina web. Tutanota offre anche sconti in alcuni paesi.

Piano: FreePremiumPro
Prezzo:GratuitoCirca $ 2 al meseCirca $ 7 al mese
Conservazione:1GB1GB10GB
Alias ​​email:1520

5. Hushmail

Hushmail offre messaggi crittografati e non crittografati. È flessibile quando invii per email indirizzi esterni, ma non applica la rigorosa sicurezza che molti potrebbero sperare. Tiene traccia del tuo indirizzo IP e di alcuni dati, ma è chiaramente sul suo sito Web su ciò che monitora.

Hushmail utilizza OpenPGP per crittografare le e-mail e le chiavi stesse. Gli utenti possono inviare e ricevere e-mail crittografate a indirizzi esterni purché utilizzino OpenPGP. Il servizio analizza i messaggi alla ricerca di virus ma non può impedire loro di infettare i computer.

La prima parte dell’installazione richiede un nome utente e una passphrase, che Hushmail suggerisce di rendere lunghe cinque o più parole. In realtà, richiede solo otto personaggi e non è vincolato a un controllo di forza.

Immagine-16-Hushmail-account

Gli utenti hanno bisogno di un telefono cellulare con messaggi di testo per creare un account. Se gli utenti perdono la passphrase, non possono recuperarla per gli account personali. Gli account si disattivano automaticamente dopo tre settimane se gli utenti non riescono ad accedere.

Immagine-17-Hushmail-account-attivazione

Invio di messaggi con Hushmail

L’interfaccia della casella di posta è semplice ed elegante. Per impostazione predefinita, le funzionalità di sicurezza sono disattivate, quindi gli utenti dovranno accedere alle preferenze per attivarle. C’è un’opzione per impostare una firma digitale nella parte inferiore dei messaggi in uscita. Se gli utenti desiderano proteggere il proprio account, possono abilitare un’impostazione di verifica in due passaggi.

Immagine-19-Hushmail-Mailbox

Inviare un’e-mail crittografata è facile come selezionare una casella in un messaggio redatto. La prima volta che gli indirizzi esterni ricevono un messaggio crittografato, devono rispondere a una domanda di sicurezza creata dal mittente. Successivamente, saranno in grado di accedere ai messaggi successivi con una passphrase che creano sul sito Web di Hushmail.

Non c’è controllo ortografico. Un singolo allegato deve essere di almeno 20 MB.

Immagine-20-Hushmail-Draft

Prezzi di Hushmail

Una prova gratuita offre il servizio Premium di Hushmail per 14 giorni con 25 MB di spazio di archiviazione. Costa $ 50 per un anno per accedere ai suoi servizi sul web, mobile e desktop. Lo spazio di archiviazione aumenta a 10 GB, non ci sono annunci e gli account non verranno disattivati ​​durante i periodi di inattività.

Piano: Premium
Prezzo:$ 50 all’anno
Conservazione:25 MB

Pensieri finali

Internet è un posto spaventoso. Sebbene nessun provider di posta elettronica sia immune al 100% dalle minacce, quelle sopra offrono un livello di sicurezza che è gravemente carente nei servizi tradizionali. Sia che tu stia cercando un provider più sicuro per email di lavoro sensibili o per convinzione personale, è difficile sbagliare con una di esse.

Oltre alla posta web, quasi tutti i servizi che abbiamo suggerito offrono versioni mobili per iOS o Android. L’unico che non ha un’app mobile è Hushmail, ma ci sono “hack” che possono indirizzare il tuo browser al suo server per accedere alla posta elettronica.

Se nessuno dei cinque precedenti colpisce la tua fantasia, abbiamo un sesto contendente. Come parte dei suoi servizi VPN, TorGuard offre account di posta elettronica sicuri. Per ulteriori informazioni su questo servizio incentrato sulla sicurezza, leggi la nostra recensione TorGuard.

Quale provider di posta elettronica ti senti sicuro di usare? Ce ne siamo persi? Facci sapere nei commenti e grazie per la lettura.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me