Recensione ExpressVPN – Fast & Secure – Aggiornato 2020

Recensione di ExpressVPN

ExpressVPN a nostro avviso è la migliore VPN in circolazione. È un servizio rapido e sicuro che ti garantirà Netflix e altri servizi di streaming, mantenendo i tuoi dati lontano da occhi indiscreti. Per tutti i dettagli, consulta la nostra recensione ExpressVPN completamente aggiornata.


ExpressVPN-Website

ExpressVPN-iscrizione

ExpressVPN-Speedtest

ExpressVPN-Tunnel-Opzioni

ExpressVPN-Full-app

Precedente

Il prossimo

ExpressVPN si è costantemente classificato nella parte superiore delle nostre migliori inserzioni VPN ed è facile capire perché. Tutto ciò che riguarda il servizio è solido, dalla velocità all’esperienza dell’utente alla sicurezza e alla privacy. È senza dubbio al top del gioco, ma i recenti aggiornamenti a concorrenti come NordVPN e CyberGhost stanno iniziando a dare a ExpressVPN una corsa per i suoi soldi. 

In questa recensione di ExpressVPN, portiamo ancora una volta fuori i nostri fedeli a fare un giro, testandone sicurezza, velocità, funzionalità, facilità d’uso e altro ancora. Sebbene pensiamo a ExpressVPN come una rete privata virtuale veloce e sicura, in questa recensione non stiamo tagliando nulla. Sta ancora ricevendo il trattamento completo, dai test di velocità alle prestazioni di streaming. 

Puoi leggere i dettagli gory di seguito, ma in breve, ExpressVPN è ancora il migliore del meglio. Anche a livello d’élite con concorrenti come NordVPN e PIA, ExpressVPN riesce a distinguersi con una velocità senza compromessi e un’esperienza utente senza fronzoli. 

Se sei più un fan dei test pratici che di lettura, puoi provare ExpressVPN con una garanzia di rimborso di 30 giorni per mettere alla prova la nostra richiesta. Se ti iscrivi per un anno dall’inizio, ricevi anche altri tre mesi gratis.

Recensione video ExpressVPN

Punti di forza & Punti di debolezza

Alternative per ExpressVPN

Caratteristiche

Sebbene ExpressVPN sia dotato di alcuni gadget unici, non è così ricco di funzionalità come CyberGhost o NordVPN. Ad esempio, ti manca la protezione da malware e un blocco annunci incluso in alcune altre VPN. 

Tuttavia, dato il rendimento scarso di questi extra, non siamo troppo turbati dall’omissione di ExpressVPN. Dovresti comunque utilizzare uno strumento del nostro miglior elenco di software antivirus. 

ExpressVPN offre il tunneling suddiviso in-app, supportato in modo sorprendente da poche VPN (leggi la nostra recensione su StrongVPN per un altro servizio). Sebbene sia possibile impostare manualmente qualsiasi VPN con tunneling diviso, il processo non è intuitivo e arduo. ExpressVPN semplifica, permettendoti di specificare direttamente nell’app quali programmi utilizzano la connessione VPN e quali no.

expressvpn-split-tunneling

ExpressVPN è piuttosto veloce su tutta la linea, come vedremo tra poco, ma non tutte le posizioni nella sua rete di server sono uguali. Per fortuna, puoi rapidamente capire quali server sono i migliori per la tua posizione con il test di velocità integrato. ExpressVPN memorizza anche i risultati dei test di velocità in modo da poterli consultare in seguito.

expressvpn velocità-test

È possibile eseguire il test su posizioni consigliate, tutte le posizioni o posizioni all’interno di una regione specifica. ExpressVPN fornisce velocità di download, latenza e indice di velocità per ciascun servizio. 

Sebbene siano utili come punto di confronto, non consigliamo di prestare troppa attenzione ai numeri reali. Sulla base dei nostri test, sono inaccurati (di solito più lenti della velocità effettiva). Tuttavia, sono relativamente precisi se correlati tra loro. Se la posizione A sembra più veloce della posizione B, di solito lo è, anche se i numeri specifici non sono affidabili. 

Router, browser e console, oh mio!

Come strumento di rete, puoi utilizzare una VPN con qualsiasi dispositivo connesso a Internet, purché tu abbia accesso per configurare le impostazioni di rete di quel dispositivo. Detto questo, un installatore fa molta strada. ExpressVPN offre programmi di installazione per quasi tutti i dispositivi immaginabili, consentendoti di proteggere i tuoi dati indipendentemente da dove ti trovi. 

expressVPN-installatori

Gli standard sono considerati, con applicazioni per Windows, macOS, iOS e Android. Oltre a ciò, ExpressVPN supporta nativamente ChromeOS tramite Google Play Store, Fire TV e Kindle Fire, diverse distribuzioni e router Linux. 

Puoi anche utilizzare la funzione MediaStreamer di ExpressVPN su Apple TV, Xbox One, PS4, PS3 e Xbox 360, sebbene non fornisca lo stesso livello di protezione (ne parleremo più nella sezione “streaming” di seguito). 

Se si preferisce un approccio manuale, ExpressVPN può adattarsi. Puoi scaricare i file di configurazione di OpenVPN per la maggior parte della rete di ExpressVPN, comprese le località in America, Europa, Asia, Medio Oriente e Africa. Anche se può sembrare scoraggiante, la configurazione manuale non è così male finché si ha un facile accesso al client OpenVPN. 

Tutto quello che devi fare è importare il file di configurazione OpenVPN nel tuo client. Il file di configurazione include tutte le chiavi necessarie per utilizzare il tuo account con ExpressVPN. 

Inoltre, potresti aver bisogno del tuo nome utente e password, generati da ExpressVPN, e importare i certificati necessari. Per fortuna, anche questo è semplice, perché ExpressVPN include un file .zip con tutte le chiavi e i certificati necessari.

Panoramica delle funzionalità di ExpressVPN

Logo ExpressVPNwww.expressvpn.com

A partire da $ 666 al mese Tutti i piani

Generale

Modalità di pagamento
PayPal, carta di credito, Bitcoin

Accetta criptovaluta

Connessioni simultanee
5

Supporta tunneling diviso

Larghezza di banda illimitata

Versione di prova gratuita disponibile

Periodo di rimborso
30 giorni

Importo del server in tutto il mondo
3.000+

SO desktop
Windows, MacOS, Linux, ChromeOS

SO mobili
Android, iOS

Estensioni del browser
Chrome, Firefox

Può essere installato su router

Streaming

Può accedere a Netflix US

Può accedere a BBC iPlayer

Può accedere a Hulu

Può accedere ad Amazon Prime Video

Sicurezza

Tipi di crittografia
256-AES

Protocolli VPN disponibili
OpenVPN, PPTP, L2TP, IKEv2

Abilitato all’avvio del dispositivo

Permette il torrenting

Politica di non registrazione

Superato test di tenuta DNS

Killswitch disponibile

Malware / blocco pubblicità incluso

Supporto

Chat dal vivo
24/7

Supporto via email
24/7

Supporto telefonico

Forum degli utenti

Base di conoscenza

Prezzi

Ogni servizio VPN ha un punto debole, e per ExpressVPN, questo è il prezzo. Sebbene sia stato tradizionalmente il servizio più costoso tra le nostre recensioni VPN, le opzioni ad alto costo come Hide.me e Astrill lo hanno reso più ragionevole. Tuttavia, ExpressVPN non è economico e ci sono molte opzioni meno costose. 

Il prezzo mensile di base è di circa $ 13. Tuttavia, come nel caso di quasi tutte le VPN, risparmierai molto iscrivendoti a lungo termine. Un anno costa circa $ 100, il che non è un tasso terribile, anche se abbiamo visto di meglio. PureVPN, nonostante tutti i suoi difetti, offre fino a cinque anni di servizio, portando il prezzo mensile a pochi dollari. 

Per fortuna, l’alto costo è compensato dalla politica di rimborso senza fronzoli di ExpressVPN, che vedremo tra un minuto. Sebbene tu possa provare ExpressVPN per un mese essenzialmente gratis, non puoi utilizzare il servizio VPN gratuitamente oltre a quello. Non ha fatto la lista delle nostre migliori VPN gratuite, battuta da opzioni come Windscribe. 

Per quanto riguarda il pagamento, ExpressVPN ti offre molte opzioni, tra cui PayPal, carte di credito, sistemi di pagamento regionali e pagamento bitcoin anonimo. Ci piacerebbe vedere il denaro contante e freddo come un’opzione di pagamento – Mullvad lo offre – ma anche così, ExpressVPN ti offre molti modi per pagare, alcuni dei quali sono anonimi. 

Connessioni simultanee di ExpressVPN

Indipendentemente dalla durata scelta, sarai in grado di utilizzare ExpressVPN su un massimo di cinque dispositivi contemporaneamente. Non è un limite di installazione, intendiamoci; puoi installare ExpressVPN su tutti i dispositivi che desideri. Tuttavia, solo cinque di questi dispositivi possono essere attivamente connessi ai servizi di ExpressVPN in qualsiasi momento. 

Avere connessioni simultanee viene spesso pubblicizzato come una specifica chiave di VPN, con servizi come ProtonVPN che offre fino a 10 dispositivi contemporaneamente (leggi la nostra recensione su ProtonVPN). In pratica, però, cinque è più che sufficiente. In un caso di utilizzo personale, è improbabile che più di uno o due dispositivi siano collegati a una rete in qualsiasi momento.

Se stai andando contro il limite del dispositivo, puoi sempre installare ExpressVPN anche sul tuo router. Finché il router è protetto, anche tutti i dispositivi collegati a quella rete saranno protetti. L’installazione è più complicata rispetto all’esecuzione di un programma di installazione su Windows, ma con le guide di ExpressVPN non è troppo difficile. 

ExpressVPN ha una prova gratuita?

Ora per alcune cattive notizie. Sfortunatamente, ExpressVPN non offre una prova gratuita, almeno non nel senso tradizionale. A differenza di Surfshark, che offre una prova VPN di una settimana per gli utenti di dispositivi mobili, dovrai pagare in anticipo se desideri utilizzare ExpressVPN (leggi la nostra recensione di Surfshark). Detto questo, se non sei soddisfatto, puoi ottenere rapidamente un rimborso. 

ExpressVPN offre una garanzia di rimborso di 30 giorni senza domande. Indipendentemente dalla durata dell’acquisto, puoi ottenere un rimborso completo entro i primi 30 giorni per qualsiasi motivo. Anche se non è lungo quanto il periodo di rimborso di 45 giorni di CyberGhost, è alla pari con PIA (leggi la nostra recensione sull’accesso privato a Internet). 

Facilita di utilizzo

ExpressVPN è l’esempio perfetto di come dovrebbe funzionare una VPN. Il processo di iscrizione è semplice come viene e l’applicazione locale presenta pochi ostacoli. Quando si confronta ExpressVPN con un servizio come AirVPN, diventa molto chiaro perché classifichiamo il primo in una lega diversa (leggi la nostra recensione AirVPN). 

A partire dall’iscrizione, ExpressVPN semplifica l’ottenimento di un account, con un grande pulsante rosso “inizia” che ti segue nel sito. Nella pagina di pagamento, dovrai inserire un’email e i dati di pagamento, ma è tutto. Non esiste creazione di account o altre assurdità per impantanare l’esperienza.

expressvpn-sign-up

Invece, ExpressVPN genera una chiave di attivazione, che dovrai inserire nell’applicazione una volta scaricata. Nelle installazioni non tradizionali, dove è necessario utilizzare la riga di comando, ExpressVPN offre un nome utente e una password generati casualmente. 

La cosa importante qui è che non è necessario ricordare alcuna credenziale. Una volta che ExpressVPN è registrato sul tuo dispositivo, rimarrà tale finché avrai un account. 

Chiunque può utilizzare l’applicazione locale (a meno che non si prema un ovvio pulsante “on” sopra il proprio grado di remunerazione). ExpressVPN ti assegna automaticamente una “posizione intelligente” e sebbene tu possa spremere più prestazioni dal servizio scegliendo una posizione manualmente, la “posizione intelligente” si avvicina molto. Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante “on” e sarai connesso in pochi secondi.

expressvpn collegato

Una volta che sei connesso, ExpressVPN mostra alcuni link a siti Web popolari – puoi anche impostare i tuoi – anche se li usiamo raramente. Una VPN dovrebbe funzionare in background e su questo fronte ExpressVPN è eccezionale. 

Tuttavia, abbiamo riscontrato alcuni problemi con l’avvio. Di tanto in tanto, la connessione si bloccherebbe, lasciandoci senza internet per circa cinque minuti. Quei casi erano pochi e lontani tra loro, tuttavia, e facilmente risolvibili disconnettendosi e ricollegandosi. 

Utilizzo dell’estensione ExpressVPN per Chrome

ExpressVPN ha notevolmente migliorato le sue estensioni del browser dall’ultima volta che l’abbiamo testato. Fondamentalmente, l’estensione di Chrome è ExpressVPN nel tuo browser, ma con una casa nella barra degli indirizzi e un’elegante finitura nera. Si applicano le stesse regole: fare clic sul pulsante “on” per connettersi, sia con la posizione scelta che con una “posizione intelligente”.

expressvpn browser-estensione

Oltre a ricordarti che puoi aprire l’estensione con una scorciatoia – Ctrl + Maiusc + X, per impostazione predefinita – l’estensione rispecchia l’app locale, sia in termini di usabilità che di impostazioni. L’estensione in realtà si accoppia alla tua applicazione locale, quindi qualunque impostazione tu abbia lì sarà speculare nell’estensione. 

Ciò non rende obsoleta l’estensione, però. HTTPS Ovunque, lo spoofing di geolocalizzazione HTML5 e un blocco WebRTC sono integrati, offrendo ulteriore sicurezza e privacy per il tuo browser. 

ExpressVPN su Android

ExpressVPN si è classificato al primo posto nella nostra migliore VPN per dispositivi mobili e nelle migliori guide VPN per Android ed è facile capire perché. L’applicazione desktop sembra fatta su misura per i dispositivi mobili e, ovviamente, la stessa interfaccia è presente su Android. Basta scegliere la posizione, toccare il grande pulsante “on”, sciacquare e ripetere.

best-vpn-for-android-expressvpn

Puoi ovviamente scaricare l’app tramite Google Play Store (questo è il metodo più semplice). Tuttavia, ExpressVPN rende l’APK apertamente disponibile, consentendoti di utilizzare ExpressVPN su dispositivi rooted o versioni limitate di Android che altrimenti non avrebbero accesso al Google Play Store completo. 

Anche gli utenti di dispositivi mobili hanno il vantaggio di una prova gratuita di una settimana. È legato a Google Pay, ovviamente, quindi dovrai essere vigile per annullare se non vuoi continuare l’abbonamento. Tuttavia, è una buona offerta per gli utenti mobili e ti dà un’idea di come funziona ExpressVPN senza buttare giù soldi. 

Velocità

ExpressVPN è la VPN più veloce che abbiamo testato, non solo considerando i dati dei test di velocità vicini a casa, ma anche all’estero. Puoi vedere i numeri che abbiamo raccolto durante questa recensione nella tabella seguente, così come il nostro processo di test un po ‘più in basso.  

Posizioneping
SMScarica
MbpsCaricare
MbpsAverage12915415.76
indifeso8458,522.81
Chicago18125.2714.96
NewJersey (Smart Location)42195,4518.57
Olanda137181.2817.6
Sud Africa276127.088.06
Giappone174140,919.62

Considerando la velocità di download, non siamo mai scesi al di sotto di 125 Mbps, il che non dovrebbe sorprendere con la nostra velocità non protetta di 458 Mbps. Sembra un grave calo, e lo è, anche se abbiamo notato che c’è un grande calo iniziale quando si effettua la prima connessione, che ExpressVPN condivide con NordVPN e CyberGhost, tra gli altri. 

Il vero test è il modo in cui la VPN gestisce le velocità in tutte le posizioni e, su questo fronte, ExpressVPN è un vincitore. Dopo la caduta iniziale, siamo rimasti nella stessa gamma di velocità, indipendentemente da dove stessimo scavando nel mondo. La latenza è rimasta bassa anche in tutte le località tranne il Sudafrica, motivo per cui ExpressVPN si colloca tra le migliori VPN per i giochi. 

Come entreremo in un momento, lasciamo che ExpressVPN scelga la posizione specifica, con noi semplicemente specificando il paese al fine di emulare uno scenario di uso normale. L’unica eccezione a ciò era Chicago, che abbiamo scelto in base al fatto che era il più vicino alla nostra sede di test. 

Interessante, la “posizione intelligente” nel New Jersey ha prestazioni di download e upload molto migliori, sebbene il server più vicino abbia comunque vinto in termini di latenza. 

Come abbiamo corso i nostri test di velocità ExpressVPN

Per mantenere tutto giusto, abbiamo testato le velocità di ExpressVPN utilizzando OpenVPN UDP su una connessione cablata. Prima di prendere i nostri numeri, abbiamo testato la velocità non protetta della nostra connessione per valutare il calo relativo delle prestazioni quando connesso al servizio VPN. Anche se potresti avere Internet più veloce o più lento, il calo di velocità dovrebbe essere più o meno lo stesso. 

I nostri numeri non sono legge, però. Come vedremo nella sezione successiva, ExpressVPN supporta un’ampia gamma di protocolli, ciascuno dei quali influirà in qualche modo sulle prestazioni e sulla sicurezza. 

OpenVPN è lo standard per quasi tutti i servizi VPN disponibili ed è ciò che utilizziamo per confrontare universalmente i provider, quindi è quello con cui abbiamo testato. Tuttavia, dovresti vedere numeri più alti con protocolli come IKEv2 e L2TP, se scegli di usarli. 

Per quanto riguarda le posizioni, abbiamo scelto il paese ma non il server VPN specifico, consentendo a ExpressVPN di scegliere il server migliore per il lavoro. L’unica eccezione a ciò è la posizione di Chicago, per la quale abbiamo raccolto numeri da confrontare con la “posizione intelligente” nel New Jersey.

Sicurezza

98% – Eccellente

La sicurezza con ExpressVPN è praticamente completa. La connessione viene generalmente stabilita utilizzando OpenVPN con UDP come protocollo di trasporto, che è associato alla crittografia AES-256 (leggere la descrizione della crittografia per ulteriori informazioni al riguardo). Ci sono altri protocolli disponibili, sebbene OpenVPN sia di solito l’opzione migliore. 

Le altre opzioni includono IKEv2, che è ottimo per le connessioni mobili, e L2TP / IPSec, che è una buona scelta per situazioni a basso rischio. PPTP è anche disponibile, anche se non consigliamo di utilizzarlo (leggi la nostra suddivisione del protocollo VPN per sapere perché). Infine, c’è OpenVPN con TCP, su cui torneremo tra un minuto.

ExpressVPN può essere stock, ma ciò non significa che non sia sicuro. OpenVPN e AES-256 è il segreto per una connessione sicura, ed è ciò che ExpressVPN sta scatenando. Tuttavia, ci piacerebbe vedere una sorta di protocollo OpenVPN incapsulato come quello offerto da VyprVPN (leggi la nostra recensione su VyprVPN). 

Anche così, non si può negare che ExpressVPN sia una VPN sicura. Nell’app troverai collegamenti rapidi ai test dei collegamenti DNS, IP e WebRTC e protezione dalle perdite IPv6. Abbiamo testato utilizzando gli strumenti di ExpressVPN, così come i nostri, e non abbiamo riscontrato perdite IP, WebRTC o DNS. 

Torrenting con ExpressVPN

Puoi eseguire facilmente il torrent con ExpressVPN, anche se dovremmo ricordarti che il torrenting di contenuti protetti da copyright è illegale nella maggior parte dei paesi. Tuttavia, se hai voglia di navigare nei mari digitali, ExpressVPN ti proteggerà. In realtà, si è classificato vicino alla cima della nostra migliore VPN per la guida al torrenting. 

Anche se la mancanza di server peer-to-peer mette a dura prova l’esperienza, l’elevata sicurezza e la velocità senza compromessi di ExpressVPN lo rendono la scelta ideale per il download di file torrent in modo rapido e sicuro. 

Se ti piacciono i film in streaming e i programmi TV da, per esempio, siti Web discutibili, ExpressVPN è anche una buona scelta lì (leggi la nostra guida di Kodi se sembra che ti piaccia). 

Sicurezza ExpressVPN in Cina e in altri Paesi ad alto rischio

Uno dei motivi principali per utilizzare una VPN è quello di aggirare i censori in paesi ad alto rischio come la Cina. Sebbene la censura di Internet sia un problema in un modo o nell’altro nella maggior parte dei paesi del mondo, alcuni sono peggio di altri, con paesi come la Cina, la Russia, l’Egitto e l’Iran che sono criminali particolarmente cattivi. 

Per fortuna, ExpressVPN è tra le nostre migliori VPN per la Cina, in grado di aggirare qualsiasi quantità di censura. Ci sono due ragioni per questo, il primo dei quali è OpenVPN con TCP. OpenVPN appare come una normale connessione Internet, ma se un censore cattura il segnale quando usi UDP, può monitorarlo senza che tu lo sappia. 

D’altra parte, TCP presenta la conferma del pacchetto. È più lento, ma saprai se i tuoi pacchetti stanno andando dove vuoi. Se un censore dovesse intercettare i tuoi pacchetti, non raggiungerebbe la destinazione e non riceveresti la conferma. Ciò significa che la tua connessione è protetta. 

Esistono altri fattori che rendono ExpressVPN una scelta solida in situazioni ad alto rischio, tra cui il kill switch, le impostazioni DNS e la protezione dalle perdite IPv6. Per noi, tuttavia, il perfetto segreto in avanti è la caratteristica di sicurezza più importante per le situazioni ad alto rischio. In breve, PFS protegge uno snooper di rete dall’uso di una singola chiave di crittografia per decrittografare tutto il traffico storico. 

ExpressVPN genera una nuova chiave ogni volta che ti connetti o, nel caso in cui rimani connesso per un lungo periodo, ogni 60 minuti. Anche se qualcuno che intercetta la tua connessione fosse in grado di romperla, il massimo che sarebbero in grado di vedere è un’ora di storia.

Per quanto riguarda i blocchi VPN – di cui la Cina è nota – c’è poco ExpressVPN che può fare per prevenirli. Tuttavia, ExpressVPN ha una lunga storia di risoluzione di blocchi man mano che si presentano. 

vita privata

100% – Eccellente

ExpressVPN ha una politica sulla privacy senza registri. In breve, ciò significa che non sa nulla di te, della tua cronologia di navigazione o della tua connessione VPN. Esiste una raccolta di base che si svolge, ma ExpressVPN ne è molto chiaro nella sua politica sulla privacy, piuttosto che mentire semplicemente per ottenere il reclamo “no log” (guardandoti, IPVanish).

Cominciamo con ciò che non viene raccolto. ExpressVPN non sa nulla degli indirizzi IP che si connettono ai suoi server, né le query DNS inviate dagli utenti. In breve, ExpressVPN potrebbe sapere che un utente è connesso a uno dei suoi server, ma non ha informazioni su chi sia quell’utente, a quale server è connesso o cosa sta facendo durante la connessione. 

Come accennato in precedenza, ExpressVPN implementa anche un perfetto segreto in avanti, il che significa che i dati di navigazione vengono aggiornati ogni ora. Anche se ExpressVPN dovesse registrare i dati di navigazione, potrebbe visualizzare solo fino a un’ora di tali dati. Anche la probabilità che i tuoi dati di navigazione vengano raccolti è molto bassa, considerando che ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche. 

Le Isole Vergini britanniche hanno alcune delle migliori leggi sulla privacy del mondo, senza leggi sulla conservazione dei dati. Inoltre, i normali tribunali delle Isole Vergini britanniche non possono costringere le aziende a produrre documenti, a differenza degli Stati Uniti. L’unico modo in cui il governo può vedere i tuoi dati di navigazione è se un ordine proviene dall’Alta Corte delle Isole Vergini britanniche e anche allora ExpressVPN ha niente da consegnare. 

Ora per ciò che ExpressVPN raccoglie. Quando sei connesso al servizio, ExpressVPN può vedere la versione dell’app, se la connessione è andata a buon fine o meno e la quantità di dati trasferiti. Tuttavia, l’ora della connessione, l’indirizzo IP originale, l’indirizzo IP di destinazione e la cronologia di navigazione dell’utente non vengono registrati o monitorati. 

Quanto sono sicure le tue informazioni con ExpressVPN?

In breve, le tue informazioni sono al sicuro con ExpressVPN. La sola politica sulla privacy afferma chiaramente qualsiasi informazione personale che potrebbe identificarti non monitorata o archiviata da ExpressVPN. Inoltre, la sua posizione nelle Isole Vergini britanniche offre protezione contro tribunali e leggi straniere.

Per quanto riguarda ciò che viene raccolto, ExpressVPN registra pochissimo, solo quanto basta per aiutare nel caso in cui la tua versione dell’app riscontri problemi. Queste informazioni aggregate anonime vengono utilizzate solo per la diagnostica, non per la vendita e puoi persino disattivare quella raccolta nelle impostazioni di ExpressVPN.

Prestazioni in streaming

100% – Eccellente

ExpressVPN è un mostro in streaming. Sebbene manchi di server specifici per lo streaming come offre CyberGhost, la maggior parte delle posizioni dei server si interromperà in Netflix, Hulu, Amazon Prime Video e BBC iPlayer. Abbiamo anche fornito a ExpressVPN un giro con Kodi e, dopo averlo provato, lo abbiamo incoronato come la migliore VPN per Kodi. 

Hulu e Amazon Prime Video sono stati un po ‘delicati in base ai nostri test, il che non dovrebbe sorprendere (questi servizi sono generalmente difficili per le VPN, come puoi vedere nelle nostre migliori VPN per Hulu e nelle migliori VPN per Prime Video guide). ExpressVPN ha anche fatto irruzione in Disney +, BBC iPlayer e CBS All Access. 

Utilizzo di ExpressVPN con Netflix

ExpressVPN è davvero unico con Netflix. Abbiamo testato su 10 posizioni server e solo due hanno restituito un errore proxy. ExpressVPN ha costantemente battuto la concorrenza nella nostra migliore guida VPN per Netflix e i nostri test in questa recensione ExpressVPN lo confermano. Se stai cercando una VPN Netflix, non è molto meglio di ExpressVPN. 

MediaStreamer

ExpressVPN si posiziona al primo posto nella nostra migliore VPN per la guida allo streaming, e non è solo perché può accedere facilmente a varie piattaforme. Se la tua connessione è relativamente sicura o hai un dispositivo che normalmente non supporta una VPN, puoi usare MediaStreamer. Questo strumento aggiunge i vantaggi di spoofing geografico di una VPN senza il sovraccarico di crittografia. 

È un po ‘come un proxy in quanto non offre alcuna crittografia aggiuntiva alla tua connessione (leggi la nostra guida VPN vs proxy vs Tor per ulteriori informazioni al riguardo). Sebbene ciò significhi che la tua connessione è meno sicura, significa anche che è molto più veloce. Con MediaStreamer, puoi accedere a qualsiasi piattaforma di streaming in qualsiasi posizione con qualsiasi dispositivo. 

Posizioni del server

95% – Eccellente

ExpressVPN non è NordVPN quando si tratta di posizioni dei server, ma batte quasi ogni altra VPN. Più di 3.000 server si estendono su 160 posizioni di server VPN in 94 paesi. Non importa se ti trovi a New York o in Kenya, avrai un server VPN vicino a te. 

Inoltre, tutte le posizioni dei server supportano OpenVPN con UDP, almeno, sebbene molti supportino tutti i protocolli di ExpressVPN. 

Esistono molti servizi VPN con molti server. La diffusione di ExpressVPN è la cosa più impressionante. Copre i media center di tutto il mondo, compresi Stati Uniti, Regno Unito e quasi tutti i paesi d’Europa. Tuttavia, a differenza di altre VPN, ExpressVPN è presente anche in Sud America, Medio Oriente e Africa.

expressvpn-server-posizioni

Tuttavia, non tutte queste posizioni dispongono di server bare metal, dato che ExpressVPN è molto attivo. Altre località remote, come Monaco, l’Isola di Man e lo Sri Lanka, sono ottenute tramite server virtuali, la maggior parte dei quali attraversa i Paesi Bassi. Questo è lo stesso modo in cui la VPN HideMyAss raggiunge la sua enorme rete di server. 

Assistenza clienti

95% – Eccellente

Se hai bisogno di aiuto, puoi contattare ExpressVPN tramite live chat o e-mail, anche se preferiamo di gran lunga il primo. Durante la nostra recensione, abbiamo contattato per chattare dal vivo una manciata di volte e abbiamo ricevuto rapidamente una risposta ogni volta. Non erano le risposte più tecniche, ma per domande di livello superficiale, la chat dal vivo fa la differenza. 

expressvpn-live chat

L’e-mail è pronta per il pesante sollevamento, anche se dovrai aspettare alcune ore prima di rispondere. Anche se questo è molto più veloce della maggior parte delle altre VPN, la chat live è ancora l’opzione migliore per la maggior parte delle domande. Tuttavia, se vuoi parlare con un rappresentante dell’assistenza a un livello più profondo, l’e-mail è un’opzione. 

Le opzioni di contatto vanno bene, ma le risorse di auto-aiuto ci piacciono molto di più. Le risorse di supporto sono suddivise in due categorie: articoli e istruzioni per la risoluzione dei problemi. ExpressVPN tocca quasi tutti gli argomenti possibili, dalle istruzioni di configurazione per Kindle Fire agli articoli per la risoluzione dei problemi su codici di errore specifici. 

expressvpn-knowledge

Fuori dal lotto, le guide di installazione sono più impressionanti. Anche se ExpressVPN non ha un’app dedicata per la piattaforma su cui desideri installarla, probabilmente ha una guida all’installazione. Ciò include l’estensione del browser, installazioni Linux non tradizionali e persino guide BlackBerry. 

Abbiamo visto un sacco di VPN con un supporto diretto decente e sebbene ExpressVPN sia leggermente più veloce e un po ‘più completo, il supporto diretto non è un campionato migliore della concorrenza. Tuttavia, le risorse di auto-aiuto distinguono ExpressVPN dal pacchetto.

Il verdetto

Abbiamo testato ripetutamente i limiti di ExpressVPN e, dopo ogni valutazione, giungiamo alla stessa conclusione: è semplicemente la migliore opzione VPN. 

Concorrenti come NordVPN e CyberGhost si avvicinano molto in termini di velocità, sicurezza e usabilità e hanno persino battuto ExpressVPN nelle funzionalità. Tuttavia, ExpressVPN è ancora il più veloce e, sebbene la concorrenza abbia fatto molta strada in termini di usabilità, è ancora la più semplice da usare. 

Tuttavia, abbiamo cantato abbastanza elogi. Ti consigliamo di provare ExpressVPN con la prova mobile gratuita o la garanzia di rimborso di 30 giorni per vedere come ti piace. Assicurati di farci sapere della tua esperienza nei commenti qui sotto e, come sempre, grazie per la lettura. 

Domande frequenti su ExpressVPN

  • È sicuro usare ExpressVPN?

    Sì, è sicuro usare ExpressVPN. Questa VPN utilizza OpenVPN con crittografia AES-256, rendendo la connessione praticamente impossibile da decifrare. Inoltre, ExpressVPN implementa una politica sulla privacy senza registri e un perfetto segreto in avanti, quindi le tue abitudini di navigazione sono conosciute da te.

  • Quanto costa ExpressVPN?

    ExpressVPN costa $ 12,95 al mese, ma puoi risparmiare iscrivendoti per un periodo di tempo più lungo. Ad esempio, il piano annuale costa $ 99,95. Indipendentemente dalla durata scelta, tutti i piani di ExpressVPN includono fino a cinque connessioni simultanee e una garanzia di rimborso di 30 giorni.

  • Come si cancella ExpressVPN?

    Puoi cancellare ExpressVPN andando su “il mio account” nella home page e facendo clic su “impostazioni di abbonamento”. Da lì, puoi disattivare il rinnovo automatico in modo da non essere addebitato per il tuo prossimo mandato. Se stai sfruttando la politica di rimborso della VPN, devi contattare l’assistenza tramite chat dal vivo.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map