Recensione Tenta – Un browser sicuro – Aggiornato 2020

Recensione Tenta

Tenta è un browser relativamente nuovo che si concentra fortemente sulla sicurezza. Sebbene sia altamente sicuro, la velocità soffre e le funzionalità avanzate sono bloccate fino al pagamento. Detto questo, per la persona giusta è un ottimo browser, come puoi leggere nella nostra recensione completa su Tenta.


Le migliori recensioni del browser

Lanciato nel 2016, Tenta è un’aggiunta relativamente nuova alla scena del browser. Il suo obiettivo è fornire agli utenti ampia privacy e sicurezza, e lo fa bene. In questa recensione di Tenta, ti forniremo una panoramica delle tariffe rispetto ad altri browser.

Sebbene la velocità di navigazione di Tenta sia mediocre, la VPN integrata e l’interfaccia innovativa compensano ciò che manca di prestazioni. Sfortunatamente, non è possibile sincronizzare i dati tra i dispositivi e le funzionalità VPN più avanzate sono bloccate dietro un abbonamento a pagamento.

Tenta è disponibile solo su Android 5.5 e versioni successive, ma le versioni Windows e iOS sono in lavorazione e dovrebbero essere rilasciate nel 2019. Per questa recensione, abbiamo usato un Nexus 5x con Android 8.1 per i test.

Punti di forza & Punti di debolezza

Alternative a Tenta

Caratteristiche

La più grande caratteristica di Tenta è che viene fornito con una VPN integrata. Puoi connetterti attraverso 22 server sparsi in tutti i continenti e situati in 17 paesi, tra cui Corea del Sud, Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica. Ce ne sono diversi negli Stati Uniti e anche in Europa. Inoltre, non impone limiti di larghezza di banda o limiti utente, il che è eccellente per una VPN gratuita.

Tenta-VPNServers

Sfortunatamente, a meno che non esegua l’upgrade alla versione Pro a pagamento, avrai accesso solo al server che ti offre la connessione più veloce. Ciò significa che se desideri utilizzare la VPN per aggirare le restrizioni di posizione su servizi come Netflix, sarai limitato a ciò a cui puoi accedere senza eseguire l’aggiornamento. Se è qualcosa che desideri dalla tua VPN, leggi il nostro miglior articolo VPN per Netflix.

Per gli utenti regolari, la VPN protegge solo il traffico proveniente dal browser, quindi se si desidera utilizzare Tenta come VPN a livello di dispositivo, è necessario eseguire l’aggiornamento a Pro. Sebbene il prezzo di $ 1 al mese sia decente, per la protezione su più dispositivi ti consigliamo di consultare la nostra guida ai migliori provider VPN.

Tenta manca di un kill switch, che è una funzione che protegge la tua sicurezza e l’anonimato bloccando automaticamente il tuo traffico internet se la connessione con la VPN si interrompe. Puoi anche disattivare la VPN come qualsiasi altra.

Tenta Media Vault

Un’altra grande caratteristica di Tenta è il media vault. Qui puoi scaricare e archiviare non solo file multimediali ma tutti i tipi di file. Tutto ciò che è memorizzato nel Vault è crittografato con la tua chiave privata, il che significa che solo tu puoi accedervi, qualunque cosa accada. Il vault ordina automaticamente i tuoi download in cartelle organizzate per tipo di file, ma puoi anche creare cartelle personalizzate.

Tenta-MediaVault

Quando apri una pagina con un video, Tenta lo riconosce automaticamente e visualizza un pulsante di download accanto alla barra degli indirizzi, semplificando il download di video online nel media vault o nella memoria locale. Purtroppo, la funzione è disattivata per YouTube perché Google applica questa limitazione sulle app nel Google Play Store.

Tenta-VideoDownload

C’è un blocco degli annunci integrato, il che è fantastico perché Tenta è ancora un nuovo browser, il che significa che non può fare affidamento sulle estensioni di blocco degli annunci create da terze parti come Mozilla Firefox o Google Chrome (leggi la nostra recensione di Google Chrome).

Tenta è inoltre dotato di un pulsante “cronologia cronologia”, una funzionalità insolita che ti consente di eliminare istantaneamente tutta la cronologia relativa a un singolo sito o dominio. Se ti trovi su un sito Web di cui non desideri traccia nel tuo browser, puoi semplicemente fare clic sul pulsante Nuke e scomparirà.

C’è anche un lettore di codici QR incorporato a cui puoi accedere toccando il simbolo QR sulla barra degli indirizzi.

Facilità d’uso

Tenta divide la tua navigazione in zone. Ogni zona ha un gruppo di schede e impostazioni che possono essere regolate in base alla zona anziché a livello di browser. Puoi scegliere il tuo server VPN (se hai Pro) e il provider DNS, attivare non tenere traccia, attivare o disattivare il blocco degli annunci, scegliere il motore di ricerca predefinito e dire al browser se dovrebbe chiudere le schede all’uscita.

Ciò ti dà molto controllo sul comportamento del browser, consentendoti di creare zone con diversi livelli di anonimato e privacy a seconda dell’uso previsto.

Tenta-ZoneSettings

La barra degli indirizzi si trova nella parte superiore dello schermo, insieme al lettore QR, al menu delle estensioni e a un flag che mostra a quale server VPN sei connesso. Toccando la bandiera è possibile accedere alle impostazioni a livello di zona e all’opzione per attivare o disattivare la VPN.

Tenta-VPNOnOff

Se fai clic sul pulsante Zone nella parte superiore sinistra dello schermo, ti verrà presentato un elenco di tutte le zone e le schede situate all’interno di ciascuna. Nella parte inferiore del menu è possibile accedere alle impostazioni globali, in cui è possibile impostare il codice PIN, attivare il mascheramento del browser, ripristinare il browser e visualizzare le informazioni del proprio account.

Tenta-GlobalSettings

Nella parte inferiore dello schermo puoi trovare i controlli di navigazione, un elenco di schede nella zona che stai utilizzando e un menu di accesso rapido. In quel menu, puoi accedere facilmente alla cronologia, ai segnalibri e al media vault, nonché ai pulsanti per condividere, aggiornare, cronologia nucleare, attivare la modalità desktop e aprire una nuova scheda.

Tenta-QuickAccess

Prestazione

Uno dei maggiori svantaggi di Tenta è la sua velocità. Anche se non è affatto male in questo senso come Tor Browser (leggi la nostra recensione di Tor Browser), la velocità è ancora mediocre ed è più lenta di Chrome e Firefox (leggi la nostra recensione di Firefox).

Il browser utilizza anche un po ‘della RAM del dispositivo e la cache memorizzata localmente può rapidamente diventare grande.

Sicurezza

Ci sono molte fantastiche funzioni di sicurezza nel browser. Come accennato, il blocco degli annunci è integrato, che può proteggerti da script dannosi mascherati da annunci pubblicitari. Anche HTTPS Everywhere è preinstallato. Obbliga il browser a utilizzare una connessione HTTPS per qualsiasi sito Web che ne offre una.

Tenta-SecurityExtensions

Se si verifica ancora una connessione non sicura, che può verificarsi anche con HTTPS Ovunque se il sito Web non offre HTTPS, l’avviso è costituito da un punto esclamativo arancione chiaramente visibile.

Tenta-HTTPSWarning

Tenta è anche un browser crittografato. Hai bisogno dell’accesso root al tuo dispositivo Android per vedere anche la cartella di installazione e, in tal caso, noterai che i dati sono crittografati, rendendo impossibile per qualcuno con accesso al tuo dispositivo ottenere i dati di navigazione senza il PIN.

Per maggiore sicurezza, il PIN non viene archiviato sui server di Tenta, proteggendolo da eventuali perdite o attacchi alla società. Se il tuo dispositivo ha un sensore di impronte digitali, puoi sostituirlo con una scansione delle impronte digitali. 

Un’altra intelligente funzionalità di sicurezza è l’opzione “maschera browser”, che disabilita gli screenshot mentre si utilizza il browser.

Tenta-MaskBrowserSetting

Inizialmente il browser utilizzava OpenVPN per la VPN, ma dopo lamentele per la bassa velocità, la società ha sviluppato il proprio protocollo chiamato “MimicVPN”. Fornisce una migliore velocità e imita il traffico regolare, rendendo impossibile per chiunque ti stia monitorando che stai utilizzando una VPN. Se sei interessato a saperne di più sui protocolli VPN, leggi la nostra suddivisione del protocollo VPN.

I tuoi dati vengono crittografati utilizzando la crittografia AES a 256 bit, il che è eccellente. Se desideri sapere come funziona e perché è una buona crittografia, consulta la nostra descrizione della crittografia.

vita privata

Non ci sono registri della cronologia di navigazione effettiva. Gli unici dati raccolti da Tenta sono alcune informazioni di utilizzo aggregate, tra cui statistiche come il numero totale di utenti e livelli di traffico, ma nulla che è legato a singoli utenti o può essere utilizzato per identificarti.

Ti offre un altro livello di controllo sulla tua privacy, permettendoti di scegliere tra i provider DNS, permettendoti di dare priorità alla velocità o alla privacy.

Tenta-DNSChoices

L’informativa sulla privacy della società è chiara e concisa e stabilisce ciò che raccoglie, cosa fa con tali dati e cosa non raccoglie. Anche se Tenta è stato citato in giudizio dalle forze dell’ordine, non può trasferire i tuoi dati personali perché sono crittografati con la tua chiave privata, il che significa che è impossibile per l’azienda decrittografarli e capovolgerli.

Inoltre, la maggior parte del codice di Tenta è stato rilasciato pubblicamente, consentendo agli esperti di esaminarlo e verificare i reclami dell’azienda in materia di privacy e sicurezza. Rispetto alla VPN del browser di Opera (leggi la nostra recensione di Opera), Tenta sembra molto più sofisticato.

Il verdetto

Tenta è un ottimo browser per chi è interessato alla privacy e alla sicurezza grazie alla sua VPN per browser integrata, blocco degli annunci e molte altre funzionalità che ti proteggono. La scarsa velocità è un aspetto negativo, ma non abbastanza grave da danneggiare in modo significativo la facilità d’uso del browser. La funzione zone è un approccio innovativo alle schede e alle impostazioni di navigazione e il browser è pulito e facile da usare.

Il problema di gran lunga maggiore con il browser è che è disponibile solo su Android, il che significa che non puoi sincronizzare nulla tra i tuoi dispositivi, ma si spera che presto sarà risolto con il rilascio di versioni per Windows e iOS.

Cosa ne pensi di Tenta? La fantastica privacy e sicurezza e il design innovativo compensano la velocità mediocre e la mancanza di sincronizzazione tra dispositivi? Fateci sapere nei commenti qui sotto. Grazie per aver letto.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me