Brave Browser Review – Navigazione sicura – Aggiornato al 2020

Brave Browser Review

Il browser Brave è un ingresso relativamente nuovo sul mercato e dobbiamo dire che è semplicemente fantastico. È sicuro, veloce e ha anche un nuovo modo di premiarti per averlo usato. Ci sono alcuni aspetti negativi, ma niente di grave, come puoi leggere nella nostra recensione di Brave.


Le migliori recensioni del browser

Brave è stato lanciato a gennaio 2016. Basato su Chromium, enfatizza la sicurezza e la privacy senza sacrificare funzionalità o prestazioni. Questa recensione coraggiosa ti darà un’idea se raggiungerà tali obiettivi.

Il browser racchiude un impressionante elenco di funzionalità e le sue prestazioni sono di prim’ordine, con grandi velocità e basso consumo di RAM. Abbiamo citato Brave nella nostra guida anonima per browser e per buoni motivi. Esistono molte utili funzioni di sicurezza e privacy, tra cui un blocco degli annunci integrato, “scudi” che bloccano i cookie, i tracker e le impronte digitali, e persino una modalità Tor.

Brave è disponibile su desktop per Windows 7 e versioni successive e macOS X 10.10 e versioni successive, nonché per le distribuzioni Ubuntu, Debian, openSUSE e Fedora di Linux. Su dispositivo mobile, il browser richiede almeno Android 4.1 o iOS 12.0. Per i test, abbiamo utilizzato un laptop con Windows 10 e un iPhone con iOS 12.3.

Punti di forza & Punti di debolezza

Alternative per Brave Browser

Caratteristiche

Le versioni mobili e desktop di Brave includono un blocco degli annunci integrato, che ti risparmia la difficoltà di installare un’estensione di terze parti. Puoi anche impostare una “catena di sincronizzazione” tra i tuoi dispositivi in ​​modo che condividano i tuoi segnalibri. 

Invece di obbligarti a creare un account come la maggior parte dei browser, Brave lo realizza attraverso codici di verifica una tantum, che sono disponibili in formato testo e QR. Sfortunatamente, la “catena di sincronizzazione” è limitata ai segnalibri.

Coraggioso-SyncChain

“Brave Rewards” è probabilmente la caratteristica più interessante di Brave. È l’iniziativa dell’azienda di cambiare il modo in cui la pubblicità funziona online ed è un’idea stimolante. Paga gli utenti che scelgono di visualizzare annunci pubblicitari il 70 percento delle entrate generate con una criptovaluta basata su Ethereum chiamata token di attenzione di base, che può essere utilizzata per dare la mancia ai creatori di contenuti registrati con Brave. 

Puoi anche impostare donazioni automatiche ai siti web che visiti, specificare il numero di annunci che desideri visualizzare all’ora e personalizzare il tempo di pagina che conta come una visita.

Poiché gli utenti accedono, gli annunci vengono personalizzati utilizzando dati locali, eliminando la necessità di tracker di terze parti e migliorando la tua privacy in ambito pubblicitario. Il sistema è disabilitato per impostazione predefinita, quindi se non ti piace l’idea, non devi partecipare.

Funzionalità sul desktop

Poiché Brave è basato su Chromium (leggi la nostra recensione su Chromium), può utilizzare la sua vasta libreria di estensioni. Non tutti funzioneranno, ma di solito, finché l’estensione non fa nulla con l’interfaccia, funzionerà. Ciò aumenta in modo esponenziale ciò che il browser può fare perché è possibile aggiungere una serie di funzionalità tramite estensioni.

Ci sono anche estensioni integrate nel browser. WebTorrent consente al browser di scaricare torrent senza utilizzare un client autonomo. È utile se scarichi torrent solo occasionalmente, ma i downloader più frequenti preferiranno qualcosa come uTorrent perché la funzionalità di WebTorrent è di base, consentendoti solo di avviare e arrestare un torrent.

Coraggioso-WebTorrent

Le altre estensioni integrate sono Google Hangouts e Companion IPFS. 

L’estensione Hangouts ti consente di ricevere notifiche attraverso le schede dalla piattaforma e continuare le tue conversazioni su altri dispositivi. 

IPFS Companion ti consente di caricare i contenuti sul file system InterPlanetary, che è un protocollo dati peer-to-peer progettato per rendere più decentralizzato il download di file di grandi dimensioni.

Brave-BuiltInExtensions

Una caratteristica interessante ma insolita di Brave è la capacità di bloccare i contenuti dei social media incorporati in altri siti Web. Ciò include impostazioni individuali per i pulsanti di accesso di Google e Facebook, nonché post incorporati da Facebook, Twitter e LinkedIn. Ciò è particolarmente utile se stai impostando il browser per il lavoro e vuoi eliminare le distrazioni.

Coraggioso-SocialMediaBlock

Esiste anche una funzione della modalità di lettura chiamata “pagina distillata”, che rimuove tutto il contenuto tranne il testo e lo presenta in modo chiaro e leggibile.

Coraggioso-DistilledPage

Funzionalità su cellulare

Una caratteristica interessante della versione mobile di Brave è la possibilità di trasformare qualsiasi sito Web in un file .pdf. Sebbene la maggior parte delle pagine Web si traduca in modo scadente nel formato .pdf, passare alla “modalità lettore” prima della conversione migliora significativamente la conversione. Puoi anche eseguire modifiche di base del .pdf nel browser, inclusa l’aggiunta di una firma.

Coraggioso-PDF

Esiste anche una modalità desktop che impedisce ai siti Web di offrirti la versione ottimizzata per dispositivi mobili. 

Sebbene sia possibile aggiungere qualsiasi motore di ricerca desiderato sul desktop, sui dispositivi mobili si è limitati a Google, Bing, DuckDuckGo, Qwant e StartPage, ma questa non è una cattiva selezione.

Coraggioso-Motori di Ricerca

Facilità d’uso

Su desktop e dispositivi mobili, Brave sfoggia un’interfaccia semplice e reattiva che è facile da capire e navigare. Tutto è logicamente posizionato e nulla è troppo sconosciuto, ma Brave continua a spremere in alcune innovazioni, specialmente sui dispositivi mobili.

Facilità d’uso sul desktop

Non c’è nulla di troppo insolito nell’interfaccia desktop e chiunque abbia utilizzato browser basati su Chromium, come Chrome o Opera (leggi la nostra recensione su Opera), troverà Brave familiare. 

Le schede sono in alto, seguite dalla barra degli indirizzi, che è fiancheggiata dai controlli di navigazione su un lato e pulsanti per le impostazioni, il tuo profilo, i premi Brave e gli scudi (più su quelli nella sezione sicurezza) dall’altro. Non è presente lo scorrimento delle schede e sebbene sia possibile bloccare le schede, non è possibile inserirle in gruppi.

Puoi personalizzare parti dell’aspetto e del funzionamento del browser perché puoi utilizzare i molti temi di Chrome (leggi la nostra recensione di Chrome), nonché modificare la combinazione di colori del browser tra chiaro e scuro o renderlo uguale al tuo sistema operativo.

Brave-CustomizationSettings

Facilità d’uso su dispositivi mobili

Su dispositivo mobile, i segnalibri, la cronologia e le impostazioni si trovano nel menu in alto a sinistra accanto alla barra degli indirizzi. Rispetto ad altri browser per dispositivi mobili, è facile gestire, modificare ed eliminare i segnalibri, nonché creare cartelle per essi.

Brave-MobileBookmarks

Il menu “shields” si trova sull’altro lato della barra degli indirizzi e offre lo stesso tipo di informazioni presenti sul desktop, inclusi annunci, tracker e script bloccati, nonché la possibilità di attivare e disattivare le impostazioni di sicurezza.

Coraggioso-MobileShields

Puoi abilitare una barra delle schede che viene visualizzata sotto la barra degli indirizzi, che è un’eccellente funzione che manca in altri browser mobili. Ciò significa che non è necessario accedere al menu delle schede per navigare, il che è fantastico. Puoi anche impostare la barra delle schede in modo che venga visualizzata solo quando il dispositivo è in modalità orizzontale. Inoltre, puoi chiudere tutte le schede tenendo premuto il pulsante normale del menu delle schede per alcuni secondi.

Coraggioso-TabBar

Prestazione

Brave è un browser veloce. Sul desktop, raggiunge velocità più elevate rispetto a Chrome e Mozilla Firefox, ma è più lenta di Vivaldi (leggi la nostra recensione su Vivaldi). D’altra parte, sul cellulare Brave è veloce come qualsiasi altra sua concorrenza, in esecuzione solo un po ‘più lentamente di Firefox su iOS (leggi la nostra recensione di Firefox).

Il browser raggiunge quelle velocità con un consumo di RAM molto più basso rispetto alla maggior parte dei browser, il che è impressionante perché i browser basati su Chromium sono famosi per essere affamati di risorse.

Sicurezza

Ci sono molte fantastiche funzioni di sicurezza racchiuse nel browser. Il menu “shields” situato a destra della barra degli indirizzi ti offre una panoramica completa di tutto ciò che viene bloccato o consentito nella pagina aperta e ti consente anche di controllare le impostazioni di sicurezza di base, come la protezione del tracciamento, forzando connessioni HTTPS e script di blocco, cookie e riconoscimento dei dispositivi.

Coraggioso-ShieldsMenu

Per impostazione predefinita, il browser utilizza HTTPS Everywhere per forzare i siti Web a utilizzare connessioni sicure e, se lo si spegne o si accede a un sito Web che non offre il protocollo, viene visualizzato un avviso chiaro che include un simbolo e un testo che dice ” non sicuro.”

Coraggioso-HTTPSWarning

L’adblocker integrato è anche ottimo per la sicurezza perché gli annunci abbozzati possono spesso essere veicoli per malware o tracker. Puoi impostare un passcode per proteggere anche i tuoi accessi salvati su dispositivo mobile, il che protegge i tuoi dati in caso di smarrimento o furto del telefono.

Coraggioso-LoginPasscode

Sebbene Chromium venga aggiornato ogni due settimane, Brave riceve aggiornamenti solo ogni 3-4 settimane. Ciò non è male, ma potrebbe essere migliore perché andare così a lungo senza un aggiornamento offre ai criminali informatici maggiori opportunità di compromettere il browser.

Il browser include anche la Navigazione sicura di Google, che esegue la scansione degli URL visitati alla ricerca di potenziali malware o schemi di phishing. Questo è un compromesso con la privacy, tuttavia, come vedremo di seguito.

vita privata

Sebbene Brave sia basato su Chromium, che invia i dati a Google, gli sviluppatori l’hanno privato di quella funzione, simile al progetto “UnGoogled Chromium”.

Detto questo, ci sono servizi in Brave che raccolgono i tuoi dati, ma la maggior parte sono disattivati ​​per impostazione predefinita, come il servizio di previsione per le ricerche e il caricamento di pagine Web. Come accennato, il browser utilizza Google Navigazione sicura, che è abilitato per impostazione predefinita e invia parti dei dati di navigazione a Google per l’analisi.

In teoria queste informazioni sono rese anonime, ma è del tutto possibile per Google fare riferimenti incrociati a più richieste per determinare quali siti Web sono stati visitati. Pertanto, devi decidere se la protezione vale la perdita di privacy.

Brave-PrivacySettings

Il browser supporta Tor, il che è raro. A differenza del Tor Browser (leggi la nostra recensione di Tor Browser), tuttavia, non ti consente di vedere dove si trova ogni nodo nel Tor relay a cui sei connesso o di offrirti lo stesso livello di controllo sulla connessione. Tuttavia, è un bel extra, e Brave ha battuto Tor Browser sotto molti altri aspetti.

Coraggioso-Tor

Brave ti protegge dai tracker e blocca i cookie e le impronte digitali di terze parti per impostazione predefinita, e il pratico menu “scudi” semplifica l’attivazione e la disattivazione di queste protezioni e monitora quanto stanno facendo.

L’informativa sulla privacy dell’azienda è chiara e concisa. Dice che Brave non raccoglie mai i tuoi dati, ad eccezione dei servizi di navigazione e previsione sicuri, che possono essere disabilitati. Anche la personalizzazione degli annunci tramite il programma Brave Rewards viene eseguita localmente sul tuo dispositivo senza inviare i risultati dell’analisi a Brave o all’inserzionista.

Il verdetto

Brave è un eccellente browser che combina funzionalità estese e un’interfaccia di facile utilizzo con prestazioni eccezionali e solidi controlli di sicurezza e privacy. A parte la sua lenta frequenza di aggiornamento, non ci sono grandi svantaggi e raccomandiamo sinceramente Brave a chiunque.

Che cosa pensi di Brave? Abbiamo perso alcuni svantaggi significativi per il browser? Fateci sapere nei commenti qui sotto! Grazie per aver letto.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map