Cloud Storage Comparison 2020: confronta oltre 50 provider di servizi cloud

Ulteriori informazioni sull’archiviazione cloud:


  • Il miglior archivio cloud 
  • Archiviazione su cloud aziendale
  • Archiviazione su cloud fotografico

Recensioni dei fornitori: 

  • Sync.com
  • pCloud
  • Tresorit (business)

Categorie software correlate:

  • La migliore VPN 
  • Programma antivirus
  • Miglior gestore di password
  • Software di recupero dati

Recensioni popolari del provider: 

  • Recensione di ExpressVPN
  • Recensione di NordVPN
  • Recensione di Dashlane
  • Recensione di Bitdefender

Best Cloud Storage 2020 – Cosa devi sapere

Questo articolo esplora tutto ciò che devi sapere sul cloud. Ti mostriamo le definizioni e spieghiamo di cosa tratta il fuzz. Sia che tu stia cercando lo spazio di archiviazione cloud più economico o sia alla ricerca dello spazio di archiviazione online migliore, ti abbiamo coperto.

Cloud Storage più economico – non sempre la migliore idea

Negli ultimi cinque anni a guardare il settore, una cosa è certa: più economico è un servizio, più è probabile che finisca presto l’attività.. 

Quando vedi un’offerta “a vita” di un servizio di archiviazione cloud illimitato che sembra troppo bello per essere vero, molto probabilmente lo è. 

Un buon spazio di archiviazione online “economico” costa circa 10 $ al mese. Ciò non ti dà spazio cloud illimitato ma di solito intorno al segno da 1 TB – abbastanza per archiviare video, foto e documenti. 

Uno dei nostri migliori servizi, Sync.com, ad esempio, offre persino 2 TB di spazio di archiviazione a meno di 10 $ al mese – e un’eccezionale sicurezza che manca a Dropbox.

Il nostro consiglio è di non scegliere i servizi più economici che ti stanno solo offrendo un’offerta. Valuta attentamente, leggi le nostre guide e controlla il confronto di archiviazione cloud sopra. Per i nostri lettori tedeschi, dai un’occhiata a questo simpatico articolo di sintesi su Sonntagmorgen.com.

Sommario

Tutto su Cloud Storage

  • Terminologia
  • Cloud Storage – Perché lo stiamo usando
  • Definizione
  • Casi d’uso
  • vantaggi & svantaggi
  • Cloud Storage gratuito

I migliori provider di archiviazione cloud

  • Sync.com
  • pCloud
  • SugarSync
  • LiveDrive

I migliori provider di backup online

  • Crashplan
  • Io guido
  • Backblaze
  • Carbonite
  • SOS Online Backup

Confronto dello storage online

  • Backup online: cos’è esattamente
  • Backup online vs Cloud Backup: c’è differenza?
  • Backup cloud illimitato
  • Di quanta memoria di backup hai bisogno?

Spiegazione dei sistemi di archiviazione cloud

Confronto dello spazio di archiviazione nel cloud: quale “cloud” stai cercando?

Probabilmente, hai trovato la nostra tabella di confronto attraverso un motore di ricerca alla ricerca del miglior archivio cloud per i tuoi file. Ma stai cercando un servizio come Dropbox che esegua la sincronizzazione e la condivisione dei file o hai più bisogno di un servizio per il backup dei file sul cloud come Backblaze o Crashplan? Prima di poterti consigliare, è fondamentale conoscere le tue esigenze. Quindi, chiariamo un paio di quei complicati concetti e termini del cloud:

Cloud Storage spiegato in termini semplici

Termini del cloud spiegati: *

Ti aiutiamo a comprendere la diversa terminologia cloud in modo da poter essere sicuri di conoscere la differenza.

Cloud Storage

Questo è il termine generale per l’archiviazione di file online. Un presupposto comune è che include la sincronizzazione, la condivisione e la collaborazione dei file in cui una copia locale è sempre presente sul computer dell’utente.

Backup online / backup su cloud

Il backup su cloud è anche una forma di archiviazione su cloud, ma senza sincronizzazione dei file. Si concentra principalmente sul backup, ovvero sulla creazione di una copia del disco rigido nel cloud.

Archiviazione in rete

Archiviazione di file online senza una copia locale su un computer. Per modificare un file, è necessario scaricarlo dal Web o da un’applicazione specifica.

Sincronizzazione e condivisione file

Appartiene allo spazio di archiviazione cloud e collega una cartella di progetto al cloud in modo che tutti i file siano uguali su tutti i dispositivi collegati per tutti gli utenti che partecipano alla condivisione.

Hoster / Cyberlocker con un clic

Solo per scopi di archiviazione online e ampiamente utilizzato nella comunità illegale di condivisione di file a causa del suo anonimato.

* Questa è solo una rapida panoramica, di seguito troverai una spiegazione più dettagliata quando fai clic sui collegamenti ipertestuali.

Torna alla tabella comparativa

Definizione di archiviazione cloud

Il cloud storage è probabilmente il termine generale per tutti quei servizi elencati nel nostro confronto e recensioni. Tutti i provider trasferiscono e archiviano dati nel cloud, il che significa essenzialmente su computer o server situati in tutto il mondo resi accessibili tramite Internet.

Quando le persone cercano questo termine online, pensano immediatamente a Dropbox, Google Drive o OneDrive perché quelli sono i servizi (Dropbox in particolare) che hanno coniato il termine e reso la sincronizzazione e la condivisione dei file disponibili all’utente finale anziché solo alle aziende.

In termini molto semplici, un fornitore di cloud storage (la società di hosting) installa un programma client sul computer di un utente. Tale programma trasmette quindi qualsiasi file che un utente sceglie su Internet al fornitore di servizi in modo che tali file possano essere condivisi e accessibili facilmente su altri dispositivi di proprietà dello stesso utente.

Può essere un dispositivo mobile, un laptop o un desktop con sistema operativo Windows o Macintosh. Tutte le modifiche apportate ai dati impostati per essere sincronizzati tra i dispositivi, vengono aggiornate in tempo reale su tutte le macchine su cui è installato il software cloud.

Perché lo sto usando …

Con il cloud storage ho tutti i file di cui ho bisogno a portata di mano perché i progetti attuali sono sincronizzati con tutti i miei dispositivi in ​​tempo reale, non importa se le sue presentazioni, fogli di calcolo o video di grandi dimensioni. Sto usando il cloud storage per lavorare con il mio team remoto e condividere foto con mia nonna allo stesso tempo.

Se usato correttamente, posso anche liberare spazio sul disco rigido solo sincronizzando e scaricando i file di cui ho veramente bisogno sul mio computer. 

Mauricio Prinzlau - Esperto di cloud storage presso

Archiviazione cloud online

Supponiamo quindi che un utente abbia tre dispositivi: un PC desktop, un computer portatile e un dispositivo mobile e installa Dropbox (o qualsiasi altro servizio di archiviazione cloud) su tutti. Quindi sono disponibili in totale 4 copie di ciascun file: una copia su ciascun dispositivo e un’altra nel cosiddetto “cloud”.

Archivia i dati nel cloud
Il salvataggio di un file sul suo laptop caricherà le modifiche sul cloud in cui gli algoritmi confrontano la nuova copia con ogni altra copia sui suoi computer e quindi decideranno quale è la versione più attuale. In questo modo, un utente può sempre essere sicuro di lavorare sul file corretto in qualsiasi momento.

I provider di archiviazione cloud possono non solo sincronizzare i file, ma anche renderli disponibili per un’altra persona o anche un gruppo di persone condividendoli. La copia cloud di un file è quindi disponibile per una terza parte. Ora ci sono due concetti importanti da capire: collegamenti pubblici e privati. Con un collegamento pubblico, chiunque abbia quel collegamento può accedere a un file o una cartella, mentre un collegamento privato è accessibile solo su invito e generalmente richiede agli utenti invitati di creare un account con la società di archiviazione cloud. Ora che capisci cos’è il cloud storage e cos’è, puoi già vedere le infinite possibilità:

Torna alla tabella comparativa

Servizi di archiviazione cloud illimitati – Possibile?

Il cloud ha molte applicazioni. Abbiamo raccolto un elenco di cose che puoi fare e di come il cloud può aiutarti a lavorare in modo più efficiente.

Nessun allegato e-mail con cloud storage

Niente più allegati e-mail

Gli allegati di posta elettronica di grandi dimensioni sono una seccatura, è difficile sapere se arrivano effettivamente al destinatario. Poiché i file possono essere condivisi con un collegamento pubblico, tale collegamento può quindi essere inviato via e-mail a un destinatario dove può essere scaricato.

Niente più nomi di file akward

Niente più nomi di file scomodi come final, final-1, final-final

Tutte le versioni dei file di un documento, presentazione, foglio di calcolo o qualsiasi altro file sono archiviate nel cloud. Tutte le parti che hanno accesso a quel file o cartella vedranno sempre la versione corrente, indipendentemente dall’ultima modifica. Quella che era una catena infinita di nuovi documenti la cui creatività di nomi di file diminuiva con ogni versione è ora combinata in un unico file.

Sincronizzazione e condivisione file

Sapendo che tutti i file sono sempre lì, ovvero la sincronizzazione dei file

Non importa se sei in aeroporto, in un bar, in uno spazio di co-working, in viaggio, in ufficio, a casa, tutti i file cruciali sono sempre disponibili e non devi ricordare di trasferirli su un pollice USB guidare o persino inviarti un’e-mail perché i file sono sincronizzati tramite il software di archiviazione cloud su tutti i dispositivi (mobili).

Backup su cloud

Archiviazione file cloud per backup

I servizi di archiviazione di file cloud possono fungere da backup rapido perché più versioni di un singolo file sono disponibili sia nel cloud che su altri dispositivi. Quindi, se si verifica un crollo del computer, avere un abbonamento con un servizio di archiviazione cloud consente un rapido ripristino dei file persi.

Collaborazione cloud

Archiviazione online per collaborazione

Sicuramente uno dei maggiori vantaggi di servizi come Dropbox è la collaborazione con un team virtuale distribuito in diversi continenti. Tutti i membri di un team possono avere accesso a una cartella condivisa e caricare e scaricare dati, quindi tutti si trovano sulla stessa pagina con lo stato del progetto. Anche se qualcuno nel team commette un errore, la maggior parte dei servizi offre il “versioning dei file”, il che significa che l’amministratore può tornare indietro e recuperare file cancellati o anche versioni precedenti dello stesso file.

Accedi ai file offline

Migliore archiviazione online per l’accesso offline?

Anche se sono chiamati provider di archiviazione cloud, con la sincronizzazione dei file sopra menzionata, tutti i file sono disponibili offline. Quindi è possibile lavorare su un progetto con una connessione Internet debole o inesistente. Una volta ricollegati, le modifiche vengono caricate automaticamente.

Torna alla tabella comparativa

Le migliori opzioni di archiviazione cloud

Le migliori opzioni di archiviazione cloud che ci piacciono

Sfortunatamente, non esiste una soluzione unica per tutti. Devi esaminare attentamente le tue esigenze e selezionare un servizio con l’aiuto della nostra tabella di confronto. Questi servizi di seguito sono alcuni dei nostri lettori e ci piacciono molto. 

Sync.com 

Sync.com è un provider abbastanza nuovo nel blocco. Con sede in Canada, competono con Dropbox sia in termini di facilità d’uso che di velocità di sincronizzazione. Tuttavia, offrono qualcosa di molto più prezioso: sicurezza a conoscenza zero. I dati dell’utente sono crittografati end-to-end, quindi nessuno tranne l’utente può vedere i dati in chiaro. Sync offre app mobili sia per iOS che per Android ed è disponibile sia su Mac che su Windows. Sfortunatamente, un client Linux non è ancora sulla roadmap.

Visita www.sync.com

Leggi la recensione

pCloud

Recensione di pCloud
pCloud può essere considerato uno dei nuovi giocatori sul blocco e arrivano con un prezzo interessante. Gli utenti possono ottenere 20 GB di spazio di archiviazione gratuito. Anche i loro livelli pagati hanno un prezzo ragionevole:

Il cliente ottiene 1 TB di spazio di archiviazione per $ 7,99 al mese e risparmia qualche dollaro rispetto a Dropbox o Google Drive. pCloud consente ai clienti di configurarlo come unità cloud, il che significa che i file archiviati su pCloud non devono essere disponibili localmente sui dischi rigidi dell’utente. Sfortunatamente, se desideri avere maggiore sicurezza, devi pagare una tariffa aggiuntiva per pCloud Crypto.

Gli utenti aziendali ottengono 5 TB di spazio di archiviazione. Questo piano include un minimo di 5 utenti, ciascuno con 1 TB di spazio di archiviazione. Questo piano ti riporterà a 49,95 $ al mese, ogni utente aggiuntivo costerà 10 $.

pCloud è disponibile per Windows e Mac e buone notizie per gli utenti Linux, possono anche scaricare un client. Le loro app mobili sono una bellezza e sono disponibili negli app store iOS e Android.

Professionisti

Contro

Visita www.pcloud.com

Leggi la recensione

SugarSync

Recensione di SugarSync Business
Come già suggerisce il nome, SugarSync è un servizio incentrato sulla sincronizzazione e la condivisione dei file, ma consente anche agli utenti di eseguire processi di backup in background. La cosa fantastica di SugarSync è che consentono agli utenti di selezionare qualsiasi cartella su un computer da sincronizzare con il proprio cloud, a differenza di Dropbox in cui i clienti devono scegliere una cartella sui propri computer. SugarSync è disponibile in molti gusti diversi a partire da 100 GB per 7,49 $ al mese. Più costoso di Dropbox ma vale la pena spendere di più per la flessibilità.

L’applicazione di archiviazione di file online di SugarSync è disponibile per Windows e Mac e i soliti sospetti per client mobili: Android e iOS.

Professionisti

Contro

Visita SugarSync

Leggi la recensione

LiveDrive

Recensione di Livedrive
Il sito Web e il servizio di Livedrive non sono cambiati molto negli ultimi 4 anni. Dall’esterno Livedrive non è cambiato molto negli ultimi anni, il loro sito web e i loro piani sembrano sempre gli stessi di sempre. Tuttavia, ho la sensazione da quando sono stati acquisiti da J2 Global che le cose si stanno muovendo in meglio: hanno aggiornato il loro software client con un aspetto più moderno, le velocità di upload sono aumentate e sono complessivamente soddisfatto dell’esperienza. È uno di quei provider che combinano la sincronizzazione dei file e la condividono con i backup cloud (se sei disposto a spendere i soldi per la Pro Suite), ma gli utenti che stanno solo cercando il backup o la sincronizzazione possono scegliere piani più economici. A differenza di altri servizi, Livedrive consente inoltre agli utenti di eseguire il backup di unità NAS. Se hai molti file da sincronizzare, adorerai la funzione di sincronizzazione LAN di Livedrive che accelera notevolmente il processo, se tutte le tue macchine sono nella stessa rete. I client sono disponibili per Windows e Mac e dispositivi iOS, Android e Windows 8.

Professionisti

Contro

Visita www.livedrive.com

Leggi la recensione

Altre marche da sapere …

  • SpiderOakONE
  • MEGA
  • Dropbox
  • Syncplicity
  • Google Drive
  • Una guida
  • Scatola
  • MediaFire
  • Copia (fuori produzione)
  • Tresorit
  • cantuccio
  • CloudMe
  • Bitcasa
  • OpenDrive
  • hubiC
  • ZipCloud
  • Pogoplug
  • Amazon Cloud Drive
  • Yandex.Disk
  • 4Sync

Torna alla tabella comparativa

Vantaggi del cloud storage & svantaggi

Ci sono alcuni vantaggi e svantaggi nell’utilizzo dei provider di archiviazione cloud per i tuoi dati. Ecco alcuni da considerare:

vantaggi

svantaggi

Torna alla tabella comparativa

Cloud Storage gratuito

Cloud Storage gratuito

Oggigiorno il cloud storage gratuito sembra essere disponibile in abbondanza, a partire da 2 GB (Dropbox) e 15 GB (Google Drive) a 50 GB per MEGA.nz. Sebbene gratuito sia certamente abbastanza buono per provare se un servizio funziona o meno, viene fornito con una varietà di restrizioni di cui gli utenti dovrebbero essere consapevoli. Affronta i pro e i contro dello spazio di archiviazione gratuito con un confronto side-by-side e mostra un paio di servizi che offrono spazio di archiviazione gratuito.

vantaggi

svantaggi

* nota, tuttavia, che esistono servizi gratuiti che offrono un’eccellente crittografia per quegli account, come MEGA, Tresorit, Sync.com e altri.
** questo può essere uno svantaggio come abbiamo visto con Copy.com: hanno permesso agli utenti di aumentare lo spazio di archiviazione gratuito a 200 GB e ora sono predefiniti.

Torna alla tabella comparativa

Cloud Storage Services per uso aziendale, aziendale o personale?

I servizi di archiviazione cloud possono essere utilizzati per uso personale e aziendale. Tuttavia, i requisiti differiscono notevolmente l’uno dall’altro. Mentre per quanto riguarda il consumatore, la preoccupazione principale è la facilità d’uso e la compatibilità, le priorità si spostano verso la privacy e la sicurezza in un ambiente aziendale o aziendale.

Ad esempio, le aziende hanno bisogno di un controllo più granulare sui file condivisi. Devono essere in grado di impostare le autorizzazioni delle cartelle caso per caso e persino di controllare le sottocartelle. Questo è solo un esempio. Ecco una tabella comparativa che mostra la differenza tra cloud storage di livello consumer e business / enterprise.

Archiviazione su cloud aziendale
I servizi di archiviazione su cloud aziendale sono generalmente chiamati fornitori Enterprise File Sync and Share (EFSS) perché si concentrano sulla collaborazione aziendale e l’abilitazione mobile. Il quadrante magico di Gartner per la sincronizzazione dei file e la condivisione dei fornitori confronta questi servizi ogni anno e sceglie quelli che guidano il campo. Mentre Dropbox for Business sta guadagnando sempre più trazione, viene ancora utilizzato principalmente dagli utenti finali.

I venditori più famosi sono Egnyte, che ha reso popolare il modello di cloud ibrido, e Box, noto per la sua vasta gamma di integrazioni in app di terze parti come Salesforce. L’analisi di Gartner classifica Citrix Sharefile come attuale leader di mercato dei fornitori di sincronizzazione e condivisione file aziendali, tuttavia questi sono generalmente più orientati verso l’azienda con 10 o più utenti. Se sei interessato a esaminare le opzioni di archiviazione cloud per le piccole imprese, puoi consultare la nostra tabella di confronto.

Torna alla tabella comparativa

Backup online

Backup cloud online per utenti privati
Quando si utilizza un servizio di backup online, i dati del computer vengono archiviati nel cloud, ma funziona diversamente dalle applicazioni di archiviazione cloud: i backup online producono una copia esatta di un disco rigido e trasferiscono l’intera struttura di file e cartelle al fornitore di servizi di backup online. Questo processo di mirroring è molto conveniente perché gli utenti non devono ricordarsi di copiare e incollare file importanti in una cartella specifica. Gli utenti Apple potrebbero conoscere questa procedura da Time Machine in cui l’intero disco rigido viene copiato su un’altra unità.

Ora, i servizi di backup online possono essere eseguiti come processi pianificati una volta al giorno, settimana o mese o continuamente in background, quindi ogni volta che un file cambia viene caricato immediatamente sui server dell’azienda. Se la larghezza di banda e la CPU lo consentono, consigliamo sempre di attivare backup continui.

Negli ultimi anni, i fornitori di servizi di backup online hanno trovato la loro pipì preferita per gli animali di marketing spingendo la parola “illimitato” nella loro copia di marketing. Ciò che significano, ovviamente, è che non imporranno alcuna restrizione ai file caricati da un utente che rientrano nella loro politica di utilizzo corretto. Gli utenti esperti conoscono questo annuncio dai servizi di web hosting che offrono larghezza di banda illimitata. Tuttavia, le politiche di utilizzo corretto sono in genere piuttosto elevate nell’intervallo di terabyte, quindi gli utenti di computer medi non devono preoccuparsi di “rimanere senza spazio”.

La scommessa sicura è quella di andare con qualsiasi servizio di backup illimitato che valutiamo molto, ad esempio Backblaze, Crashplan o Carbonite perché puoi anche eseguire il backup di dischi rigidi esterni o dispositivi NAS e non devi mai preoccuparti di problemi di spazio.

Se sono necessarie funzionalità aggiuntive, come la sincronizzazione e la condivisione dei file, è necessario selezionare attentamente il provider di backup online poiché non tutti i servizi dispongono di tali funzionalità. Guarda IDrive, Acronis True Image Cloud, Jottacloud, Justcloud o Livedrive per alcuni esempi.

Ecco alcuni suggerimenti di servizi di backup online che ti consigliamo di controllare:

Torna alla tabella comparativa

Le 5 migliori opzioni di backup online che ci piacciono

Sappiamo che può diventare schiacciante scegliere l’opzione giusta. Il mercato è piuttosto saturo di oltre 50 fornitori, quindi vi mostriamo i nostri cinque preferiti che hanno mostrato un alto livello di prestazioni e costanza negli ultimi anni.

Crashplan

Recensione di Crashplan
Crashplan è il nostro servizio di backup su cloud più consigliato da anni perché offre esperienze davvero illimitate (se impostato correttamente). Non ci sono praticamente limiti su quanti dati è possibile eseguire il backup, quante versioni è possibile archiviare o sulle dimensioni dei file, anche un ampio database di posta elettronica di Outlook da 10 GB viene eseguito correttamente.

Quindi dov’è il trucco? Abbiamo riscontrato velocità di backup piuttosto lente dalla nostra posizione in Europa. I clienti negli Stati Uniti non sembrano avere questo problema. In ogni caso, il backup di una grande quantità di file richiede sempre tempo, ma Crashplan fa un lavoro fantastico con un semplice approccio di impostazione imposta e dimentica. Gli utenti possono scegliere il piano familiare che consente di eseguire il backup di un massimo di 5 computer / dispositivi.

Visita www.crashplan.com

Leggi la recensione

Io guido

Recensione IDrive
IDrive si è trasformato in un servizio ibrido nel corso degli anni: a partire dal solo offrire il backup su cloud, ora si sono avventurati nel gioco di condivisione e sincronizzazione dei file e stanno andando abbastanza bene. Tuttavia, i consumatori dovrebbero utilizzare IDrive per ciò che è stato originariamente creato: backup su cloud.

IDrive offre agli utenti finali tutta una serie di opzioni di personalizzazione del backup dalla creazione di vari set di backup, impostazioni di pianificazioni di backup granulari alla protezione dei loro backup con una chiave di crittografia personale che solo l’utente conosce e possiede. Nei nostri test di caricamento di 10 GB non era la soluzione più veloce in circolazione, ma ha funzionato molto bene aggiungendo tutti i file in poco più di un’ora. IDrive non è un servizio illimitato ma ha piani da 1 TB molto convenienti a partire da $ 5 al mese.

Interessante: gli abbonati pagati possono ottenere gratuitamente 1 spedizione fisica dei loro dati che accelera notevolmente il processo di backup / ripristino.

Visita www.idrive.com

Leggi la recensione

Backblaze

Recensione di Backblaze
Backblaze è stato il mio servizio di backup goto per raccomandare alla parte tecnicamente meno istruita della mia famiglia e dei miei amici. È molto facile da installare: installa il client, avvia il backup ed esegue il backup di tutto ciò che è sul tuo disco rigido, ad eccezione dei file di sistema e delle applicazioni. Gli utenti possono escludere cartelle o file di cui non desiderano eseguire il backup, ad esempio, escludo sempre la mia cartella Download perché tutto ciò che memorizzo lì posso sempre scaricare.

Ciò consente di risparmiare larghezza di banda e tempo di backup complessivo. Backblaze esegue rapidamente il backup: se lo consenti e imposti i thread su 10. Ciò può tuttavia rallentare altre applicazioni di rete, ad esempio sessioni di desktop remoto e simili. Il processo di ripristino di Backblaze è un po ‘ingombrante in quanto puoi scaricare solo i file zip dal client web. Nel complesso, gli utenti possono ottenere Backblaze a un prezzo molto conveniente per soli $ 5 al mese o 50 $ all’anno. Questo non è un gioco da ragazzi secondo me.

Visita www.backblaze.com

Leggi la recensione

Carbonite

Homepage della recensione della carbonite
Carbonite è un altro servizio di backup online decente, tuttavia, la versione di Windows è notevolmente superiore all’edizione per Mac: gli utenti Mac devono andare senza backup su disco rigido esterno o backup di immagini mirror. Se sei un utente Windows, tuttavia, Carbonite ha molto da offrire ed è sicuramente una delle migliori soluzioni là fuori.

Gli utenti che si iscrivono al piano principale per $ 149 / anno ottengono un servizio di ripristino gratuito a porta in cui viene spedito un disco rigido in caso di disastro. Il backup su cloud è facilmente configurabile e funziona automaticamente se gli utenti non hanno voglia di selezionare file e cartelle. Carbonite eseguirà continuamente il backup dei file in background, se è necessario eseguire il backup automatico dei file video, i clienti devono scegliere almeno il piano principale.

Fortunatamente, Carbonite si è sbarazzato di alcune brutte politiche che limitano la larghezza di banda e offre agli utenti un’esperienza davvero illimitata.

Professionisti

  • Backup cloud molto sicuro tramite chiavi di crittografia private
  • Facile processo di installazione, anche per utenti inesperti
  • Software client decente

Contro

  • Nessuna condivisione e sincronizzazione di file (interrotta da aprile 2016)
  • Purtroppo, nessun backup NAS nelle edizioni personali
  • A volte i backup lenti sembrano essere limitati a 10 Mbit / s

Visita www.carbonite.com

Leggi la recensione

SOS Online Backup

Revisione del backup online di SOS
SOS Online Backup ha un prezzo illimitato e aggressivo: $ 7,99 al mese è abbastanza buono. Ci sono alcune avvertenze che gli utenti devono essere consapevoli: da un lato SOS richiede abbastanza spazio libero sul disco rigido per i file memorizzati nella cache, il che significa che se si esegue il backup di 10 GB di spazio, SOS Online Backup potrebbe richiedere altri 10 GB di spazio per la memorizzazione nella cache File.

D’altra parte, non esiste alcuna opzione di backup continuo disponibile, tuttavia gli utenti possono aumentare il programma ogni ora. SOS non è il servizio di backup su cloud più veloce nel nostro test e ha impiegato un po ‘di tempo di riscaldamento fino a quando la connessione è stata mediamente di circa 7 Mbit / s. Per quegli utenti che vogliono condividere file, SOS Online Backup ha un’opzione di condivisione file, in base al loro sito Web che è. In pratica, è implementato nel modo peggiore che abbia mai visto in un’app di backup. Mi ci sono voluti quasi 30 minuti per trovarlo.

Se stai cercando soluzioni per la condivisione di file, cerca altrove. I backup tuttavia funzionano perfettamente e il fatto che SOS memorizzi versioni illimitate di file soddisferà le esigenze della maggior parte delle persone. Su Cloudwards consigliamo comunque alle persone di utilizzare app diverse per il backup e l’archiviazione cloud.

Professionisti

  • Prezzi illimitati e convenienti per un massimo di 5 computer e dispositivi mobili illimitati
  • Facile processo di installazione, ma non fare affidamento sulla selezione automatica del backup
  • I ripristini possono essere eseguiti nel percorso di una cartella desiderato

Contro

  • Versione per Mac più debole della controparte Windows
  • Terribile implementazione della funzione di condivisione dei file che mi fa chiedere se vogliono davvero che le persone condividano i file
  • Velocità di trasferimento mediocre fino a 7 Mbit / s

Visita SOS Online Backup

 

Leggi la recensione

Altre marche da sapere …

  • SpiderOakONE
  • degoo
  • Dupplica
  • Jottacloud
  • mimedia
  • ADrive
  • StorageGuardian
  • Memopal
  • JungleDisk
  • Symform
  • Acronis Cloud
  • ElephantDrive
  • SurDoc
  • Mozy
  • Cyphertite
  • Il backup del mio PC
  • Zoolz
  • IBackup
  • Nomadesk
  • Norton Online Backup
  • AltDrive
  • Cassetta di deposito dati
  • SafeSync
  • MyOtherDrive
  • Difesa totale

Cloud Backup

Backup cloud online per utenti privati
Il backup su cloud è essenzialmente sinonimo di backup online perché descrive esattamente la stessa cosa. In effetti, il termine cloud backup sta diventando sempre più popolare. Era ampiamente utilizzato solo nel settore aziendale, ma ora tutti capiscono cosa si intende per cloud.

Su Cloudwards.net usiamo questi termini di backup in modo intercambiabile, quindi speriamo che questo chiarisca alcuni dubbi. L’elenco fornito nella nostra tabella di confronto classifica i servizi in base a funzionalità, affidabilità, velocità, sicurezza e assistenza clienti. Le nostre classifiche non sono affatto un fine per tutti, ma possono invece servirti come punto di partenza perché puoi filtrare le funzionalità in base alle tue esigenze.

Cloud Storage Wiki

Cloud Storage Wiki

Stiamo lavorando sulla nostra sezione wiki per fornire ai neofiti del cloud un modo semplice per verificare i termini utilizzati di frequente sui siti Web dei fornitori. Alcuni di questi termini sono usati in modo intercambiabile, il che rende difficile determinare a cosa servono.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me