Disco rigido esterno più affidabile nel 2020

Quando abbiamo fatto la scelta per la nostra migliore guida per disco rigido esterno, abbiamo preso in considerazione molti fattori. La velocità, la qualità costruttiva, il prezzo e il supporto erano in prima linea nelle nostre menti, mentre alcuni altri fattori, come l’affidabilità, hanno fatto un passo indietro. In questa guida al disco rigido esterno più affidabile, risolveremo il problema. 


Con questa diversa attenzione, possiamo concentrarci sulle unità che resisteranno alla prova del tempo, sia in termini di prestazioni che di qualità costruttiva. Abbiamo selezionato cinque opzioni dalle nostre recensioni sul disco rigido esterno che proteggono i tuoi dati internamente ed esternamente e offrono un’eccellente velocità nel processo. 

Tuttavia, trovare dischi rigidi affidabili è più difficile di quanto sembri. Prima di arrivare alle nostre scelte, parliamo un po ‘di come abbiamo preso le nostre decisioni.

Disco rigido esterno più affidabile 2020

Scelta del disco rigido esterno più affidabile

C’è molto che va nella scelta di un disco rigido esterno affidabile. Il disco all’interno è il primo punto di preoccupazione. Sebbene ci siano sempre state e ci saranno sempre variazioni nella produzione di dischi rigidi, ci sono alcuni numeri che possiamo continuare. 

Backblaze, ad esempio, fornisce un riepilogo trimestrale dei guasti dell’unità che riscontra con il suo servizio di backup online illimitato (leggi la nostra recensione su Backblaze). 

Non possiamo tracciare una linea retta da quella ai suoi dischi rigidi esterni, poiché Backblaze sta notando i guasti dell’unità tra i dischi creati per l’archiviazione di massa, ma ci sono alcune conclusioni generali che possiamo trarre. 

Ad esempio, Backblaze afferma nel suo ultimo rapporto di aver ritirato tutti i dischi rigidi Western Digital, sostituendoli con unità HGST, di proprietà di Western Digital. Un’altra nota generale è che le unità Seagate hanno una probabilità leggermente maggiore di guastarsi rispetto alle unità Toshiba. 

Questo è solo un pezzo del puzzle, però. Abbiamo anche considerato il tipo di unità stessa. I dischi rigidi con filatura tradizionale hanno molte più probabilità di guasti rispetto ai dischi a stato solido. Gli SSD usano chip di memoria, eseguendo il flashing dei dati attraverso il PCB, mentre le unità a disco rigido utilizzano l’archiviazione magnetica, che legge e scrive i dati su una serie di piatti. 

Poiché gli SSD non hanno parti mobili, c’è molto meno spazio per i guasti. L’unico problema con gli SSD è quando i dati vengono scritti ed eliminati ripetutamente dalla stessa sezione dell’unità. Per fortuna, questo problema può essere risolto con il livellamento dell’usura, che include la maggior parte dei moderni SSD esterni. 

Con le preoccupazioni interne coperte, ci siamo rivolti verso l’esterno. Un disco rigido esterno vive al di fuori del tuo computer, quindi dovrebbe essere in grado di gestire qualunque cosa gli passi. Abbiamo cercato unità progettate per resistere a un pestaggio, a differenza di ADATA SD600 e Toshiba Canvio Basics (leggi la nostra recensione ADATA SD600 e Toshiba Canvio Basics). 

Non abbiamo nemmeno ignorato la minaccia del crimine informatico. Oltre a cercare unità che si proteggessero internamente ed esternamente, abbiamo anche cercato unità che potessero proteggersi sul fronte digitale. Ciò include la crittografia hardware e la protezione con password.

HD esterno più affidabile: SSD mobile G-Technology G-Drive

Veloce, affidabile e robusto, l’SSD mobile G-Technology G-Drive ticchetta tutte le scatole quando si tratta di un disco rigido potente. È un SSD portatile che ti consente di portare fino a 2 TB di contenuti in movimento. Ancora più importante, però, è costruito come un carro armato, assicurando che il contenuto che prendi non venga mai perso.

g-drive-mobile-1

L’esterno è abbastanza umile, ma G-Technology ha molta protezione nascosta sotto il cofano. L’unità è classificata IP67 per la protezione da acqua e polvere. “6” è per la protezione dalla polvere, il che significa che l’unità è completamente protetta dal contatto dannoso con la polvere. Questo è il punteggio più alto assegnato dalla Commissione elettrotecnica internazionale per lo standard IP. 

Il “7” è per la protezione dell’acqua, che è un gradino sotto il punteggio più alto (i prodotti con grado di protezione IP68 sono i migliori dei migliori). Anche così, non sei impotente per un po ‘di umidità. La valutazione indica che l’SSD G-Drive mobile funzionerà ancora dopo essere stato immerso in un metro d’acqua per un massimo di 30 minuti. 

Per quanto riguarda lo standard IP, l’SSD G-Drive Mobile si trova nella parte superiore. Inoltre, G-Drive offre protezione contro la caduta e la pressione. Anche quando funziona, l’unità può gestire una caduta fino a 10 piedi e 1.000 libbre di pressione. 

Altri motivi per cui ci piace l’SSD mobile G-Technology G-Drive

L’SSD mobile G-Drive non ha rivali, non solo per quanto riguarda la protezione, ma anche per quanto riguarda la velocità. È uno dei dischi rigidi esterni più veloci che abbiamo testato, con una velocità di lettura sequenziale di 562,8 MB / s, una velocità di scrittura sequenziale di 515,6 MB / s, una velocità di lettura casuale di 177,9 MB / se una velocità di scrittura casuale di 170,5 MB / s. 

Le prestazioni sequenziali sono solide, ma siamo più colpiti dalle prestazioni casuali. Sulla base dei nostri risultati, l’unità è in grado di leggere e scrivere dati molto rapidamente in più posizioni sui moduli di memoria. Durante il nostro test pratico, l’abbiamo notato in azione, con l’SSD G-Drive Mobile che trasferisce una cartella di test da 2,3 GB a una velocità di 144 MB / s. 

Tutto ciò che fa l’SSD mobile G-Technology G-Drive, fa bene, ma manca in un’area. G-Technology non include la crittografia hardware o la protezione con password. Sebbene deludente, le altre aree in cui si trova il disco mettono in ombra la mancanza di crittografia. Puoi leggere tutti i nostri pensieri nella nostra recensione SSD G-Technology G-Drive Mobile.

Samsung T5

Il Samsung T5 non è affidabile allo stesso modo dell’SSD G-Drive Mobile. È costruito bene, ma non ha alcuna certificazione IP (Samsung avrà il suo momento lì un po ‘più tardi). Tuttavia, l’attrazione per questa unità non è una protezione non elaborata. È il fatto che Samsung è riuscita a creare un disco portatile affidabile e bello. 

samsung-T5-1

È disponibile in 250 GB, 500 GB, 1 TB e 2 TB. I primi due modelli sono disponibili in un blu chiaro, mentre le varianti da 1 TB e 2 TB vengono fornite in nero jet. Entrambe le versioni, tuttavia, presentano un rivestimento interamente in metallo che, sebbene robusto, è leggero. Il T5 pesa solo 51 grammi e misura 74mm per 57.3mm, che è più piccolo di un biglietto da visita. 

Anche se l’abbondanza di polvere e acqua dannose renderà rapido il lavoro del T5, è protetto dalle cadute grazie agli interni a stato solido e al telaio metallico. Probabilmente può anche gestire una discreta quantità di pressione, ma Samsung non specifica alcuna specifica al riguardo. Inoltre, il T5 ti protegge sul fronte digitale. Quando si collega l’unità per la prima volta, verrà richiesto di installare il software di gestione Samsung. Lì ti verrà chiesto di impostare una password. Quando l’unità non è sbloccata, tutti i tuoi dati sono crittografati con AES-256 (leggi la nostra descrizione della crittografia per saperne di più).

Altri motivi per cui ci piace il Samsung T5

Come l’SSD mobile G-Drive, il T5 è molto veloce. Le prestazioni sequenziali sono leggermente migliori, con una velocità di lettura di 562,4 MB / se una velocità di scrittura di 520 MB / s, ma le prestazioni casuali sono più impressionanti. Sebbene più lento nelle letture casuali, il T5 è più veloce dell’SSD mobile G-Drive quando si tratta di scritture casuali, misurando a 195,7 MB / s durante i nostri test. 

Sebbene non abbiamo menzionato il supporto, questo potrebbe essere considerato un aspetto di ciò che rende affidabile un disco rigido esterno e, su questo fronte, il T5 è eccellente. Poiché Samsung produce molti prodotti, dispone già di un solido sistema di supporto che offre molteplici opzioni per trovare le risposte a qualsiasi domanda tu possa avere. 

Come il nostro miglior disco rigido esterno per Mac e il miglior disco rigido esterno SSD, non dovrebbe sorprendere che consigliamo vivamente il Samsung T5. Puoi scoprire perché è il nostro disco preferito nella nostra recensione Samsung T5.

SanDisk Extreme Portable

SanDisk Extreme Portable è pensato per situazioni estreme. Il design compatto e tascabile presenta un foro per un moschettone e una finitura in gomma morbida, che impedisce all’unità di scivolare sulle superfici. Tuttavia, è anche lì per fornire la protezione da polvere e acqua con grado di protezione IP55.

sandisk-estrema-portatile-1

Come accennato, il primo numero in una classificazione IP è per la polvere e il secondo numero è per l’acqua. Sul fronte della polvere, SanDisk Extreme Portable è ben protetto. Secondo la tabella di classificazione IP, “l’ingresso di polvere non è del tutto impedito”, ma il funzionamento dell’unità non verrà intralciato anche in totale contatto con polvere dannosa. 

La protezione dell’acqua è meno impressionante, anche se non è male. SanDisk Extreme Portable non è in grado di gestire l’intera immersione, ma può gestire potenti getti d’acqua con un ugello fino a 12,5 mm di diametro (circa mezzo pollice) da qualsiasi direzione. In pratica, un piccolo spruzzo d’acqua o una caduta rapida non dovrebbe essere un problema. 

Inoltre, l’unità è resistente agli urti e alle vibrazioni e viene fornita con una password di protezione. Il software SecureAccess incluso ti consentirà di crittografare i dati sul tuo disco con AES-128. Sebbene abbia una dimensione dei tasti più piccola rispetto a quella del Samsung T5, la potenza di AES dovrebbe essere sufficiente per mantenere i tuoi file al sicuro. 

Altri motivi per cui ci piace SanDisk Extreme Portable

La velocità è, ovviamente, eccellente con SanDisk Extreme Portable. Abbiamo notato velocità di lettura e scrittura sequenziali superiori a 500 MB / se letture e scritture casuali vicino a 160 MB / s sul nostro modello di test da 250 GB. È più lento dell’SSD Samsung T5 e G-Drive Mobile, ma solo leggermente. 

Potrebbe essere molto più veloce, però. Oltre alla versione in gomma morbida, SanDisk vende anche una versione in alluminio di Extreme Portable. È molto più costoso, ma utilizza un SSD NVMe all’interno, trasferendo i dati tramite USB 3.1 di seconda generazione. Con questa configurazione, la versione in alluminio – che è disponibile solo con una capacità di 500 GB – può leggere velocità di lettura sequenziali fino a 1.050 MB / s. 

Se sei in viaggio e hai bisogno di un’unità esterna in grado di gestire un ritmo, SanDisk Extreme Portable fa per te. È leggermente più lento di T5 e G-Drive, ma è anche molto più piccolo e leggero. Puoi saperne di più sull’unità nella nostra recensione di SanDisk Extreme Portable.

SSD portatile Samsung X5

Abbiamo detto che Samsung avrebbe avuto il tempo sotto i riflettori per la qualità costruttiva, e l’X5 lo è. L’X5 è l’SSD esterno senza compromessi di Samsung, che combina un’eccellente qualità costruttiva con uno degli SSD NVMe più veloci di Samsung. È senza dubbio il migliore del meglio, ma viene fornito con un prezzo da abbinare.

Samsung-x5-teardown

L’unità è disponibile con capacità da 500 GB, 1 TB e 2 TB, con il modello da 2 TB con clock a oltre $ 800. Ma quei soldi non vanno sprecati. L’unità SSD NVMe interna è in grado di fornire letture sequenziali fino a 2.800 MB / se scritture sequenziali di 2.300 MB / s, facendo sembrare tutti gli SSD di cui sopra come uno scherzo. 

È costruito anche come un carro armato, ma all’inizio potresti non saperlo. Samsung ha tratto ispirazione dalle auto sportive con il design, utilizzando un elegante top grigio lucido con accenti rossi in tutto. Appena sotto la superficie c’è un telaio in lega di magnesio e un dissipatore di calore che manterrà l’unità sotto i 45 gradi Celsius durante il funzionamento e lo proteggerà da una caduta fino a due metri. 

Inoltre, l’X5 è protetto con la stessa crittografia AES-256 che protegge il T5. Quando configuri l’unità, ti verrà chiesto di installare il software Samsung e impostare una password. Da lì, è possibile bloccare l’unità, verificare la presenza di aggiornamenti del firmware e disattivare la crittografia, se lo si desidera. 

Altri motivi per cui ci piace l’SSD portatile Samsung X5

Per offrire una velocità così elevata, il Samsung X5 utilizza una connessione Thunderbolt 3. Sebbene Thunderbolt 3 utilizzi una presa USB-C, non è USB 3.1. Thunderbolt 3 offre una larghezza di banda quattro volte superiore a USB 3.1, necessaria per le velocità di trasferimento ultra-veloci dell’X5. 

Qualsiasi Mac moderno ha almeno una porta Thunderbolt 3, quindi gli utenti Apple sono coperti. Tuttavia, le cose si complicano con Windows. Thunderbolt è una tecnologia Intel e fino a poco tempo fa le aziende dovevano pagare per ottenere la licenza. Da allora Intel ha reso Thunderbolt 3 senza diritti d’autore, ma finora nessuna scheda madre AMD l’ha integrata. 

In breve, se stai utilizzando un sistema basato su Intel, ovvero hai un processore Intel, dovresti essere in grado di utilizzare Thunderbolt 3. Se su AMD, dovrai attendere fino al rilascio di un nuovo lotto di schede madri. È una seccatura, ma data la velocità del Samsung X5, è una seccatura che vale la pena affrontare.

LaCie Rugged Mini

LaCie è nota per creare dischi rigidi di alta qualità, incentrati sul creatore. La serie Rugged, caratterizzata dalle stesse attraenti unità argentate e dall’iconico ammortizzatore arancione, è progettata per consentire ai creativi di portare i dati ovunque vadano e farli sopravvivere dopo il fatto. Sebbene le unità siano molto costose, puoi ottenere una protezione abbastanza economica con Rugged Mini. 

LaCie-rugged-Mini-1

È un disco rigido rotante, simile per dimensioni e prestazioni a qualcosa come Seagate Backup Plus Portable (leggi la nostra recensione di Seagate Backup Plus Portable). Tuttavia, è costruito molto meglio di questi dischi. La qualità costruttiva offre protezione anticaduta fino a un metro e mezzo, resistenza alla pioggia e protezione dalla pressione fino a una tonnellata. 

Rispetto ad alcuni degli SSD di cui sopra, la protezione non è così impressionante. Rispetto ad altri dischi rigidi, tuttavia, lo è. Come accennato in precedenza, i dischi rotanti sono in svantaggio in termini di affidabilità semplicemente dal modo in cui sono progettati. Con LaCie Rugged Mini, tuttavia, ottieni una protezione simile. 

La garanzia limitata di due anni non deve essere trascurata. Sebbene le garanzie limitate siano normalmente solo per la protezione da errori di produzione, Rugged Mini protegge anche dalla perdita di dati. Con l’unità, hai diritto a un tentativo di recupero dei dati in laboratorio fintanto che rimani nella finestra della garanzia. 

Altri motivi per cui ci piace LaCie Rugged Mini

Per quanto riguarda le prestazioni, LaCie Rugged Mini non è eccezionale. È decisamente meglio con letture che scritture, con una velocità di lettura sequenziale di 133,9 MB / se una velocità di lettura casuale di 1,08 MB / s. Le prestazioni casuali sono scarse, con il Rugged Mini clocking con una velocità di lettura casuale di 27,89 MB / se una velocità di scrittura casuale di 0,88 MB / s. 

Tuttavia, il focus dell’unità non è sulle prestazioni, ma sulla protezione. È simile ad altri dischi rigidi esterni blackbox che abbiamo esaminato, come Western Digital Elements (leggi la nostra recensione di Western Digital Elements). 

A differenza di quelli che guidano, tuttavia, LaCie Rugged Mini non è costruita con un rivestimento di plastica economico. Se sembra qualcosa che ti interessa, assicurati di leggere la nostra recensione su LaCie Rugged Mini.

Pensieri finali

L’affidabilità è importante quando si tratta di dischi rigidi esterni. Tutte le opzioni di cui sopra funzioneranno per gli anni a venire, anche nelle condizioni più difficili. Nel complesso, l’SSD mobile G-Technology G-Drive offre il miglior equilibrio tra velocità, protezione e prezzo. Se sei disposto a spendere di più, tuttavia, il Samsung X5 è un’ottima alternativa. 

T5 ed Extreme Portable sono solo varianti dell’SSD G-Drive Mobile. Offrono prestazioni simili, un prezzo leggermente inferiore e una protezione leggermente inferiore. Se non hai intenzione di fare escursioni sul tuo disco rigido esterno o di gettarlo in un lago, funzioneranno bene.

Con quale disco rigido esterno sei andato? L’affidabilità è stato l’unico fattore che hai considerato? Fateci sapere nei commenti qui sotto. Come sempre, grazie per la lettura. 

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map