Come sbloccare YouTube: streaming video per tutti

Tutti conoscono YouTube. È il sito più visitato al mondo dopo Google.com, battendo persino Facebook per numero di visitatori. È passato da un sito Web di base per la condivisione di video a un mini-internet completo in cui le comunità prosperano. Tuttavia, non tutti possono sempre accedere ai video di YouTube, motivo per cui abbiamo messo insieme questa guida rapida e semplice su come sbloccare YouTube.


YouTube può essere bloccato per qualsiasi numero di motivi. Forse sei in un paese che censura Internet o il tuo capo è frustrato dal fatto che stai perdendo tempo a guardare i video di YouTube quando dovresti aggiornare i fogli di calcolo. Forse vuoi ascoltare una canzone online, solo per scoprire che alcune case discografiche rendono disponibile solo una parte della loro selezione di contenuti video nel tuo paese, il che può diventare fastidioso.

Indipendentemente dal motivo, se YouTube è bloccato, abbiamo la correzione di seguito. Prima di capire come sbloccare i video di YouTube, tuttavia, diamo un’occhiata ai motivi alla base dell’accesso a YouTube bloccato.

Perché YouTube è bloccato?

youtube-block

Attualmente, solo tre paesi hanno bloccato completamente YouTube (anche se il numero varia): Cina, Iran e Corea del Nord. In ogni paese, l’obiettivo è assicurarsi che le loro popolazioni siano protette dalle influenze straniere di Internet che potrebbero far pensare alle persone che l’acqua avvelenata e l’oppressione autoritaria regolare non siano la norma ovunque.

Tuttavia, la maggior parte della popolazione mondiale vive in un luogo in cui Internet è (relativamente) gratuito – almeno per ora – e il motivo per cui non possono guardare video è semplicemente perché qualcuno ha bloccato un sito. I webmaster nelle grandi aziende, così come le piccole imprese, le università e i sistemi scolastici, hanno spesso ordini permanenti per bloccare tutti gli accessi ai contenuti video di YouTube.

I regimi più brutali e ingiusti si trovano spesso nelle famiglie, ovviamente, in cui i genitori esperti di tecnologia hanno messo il controllo dei genitori su quali siti web che evitano i compiti a casa dei ragazzi, evitando adolescenti e curiosi bambini delle scuole elementari (leggi la nostra guida su come proteggere i tuoi figli online per saperne di più).

I video di YouTube non sono bloccati solo per assicurarsi che la vita delle persone sia la peggiore possibile – anche se può sembrare in questo modo – potrebbe anche essere un modo per mantenere basso l’utilizzo della larghezza di banda o per garantire che le persone stiano lavorando piuttosto che scherzare (dice lo scrittore che sta ascoltando una playlist di YouTube mentre raccogliendo questo pezzo). Né i bambini dovrebbero guardare contenuti video che riguardano argomenti al di là della loro comprensione.

Dal momento che YouTube non potrebbe fregare di meno di chi accederà e quando, superando questi blocchi – siano essi governativi, aziendali o parentali – è facile come una torta. Ciò include i blocchi di YouTube stessi che si basano sulla geografia. Fondamentalmente hai quattro opzioni quando vuoi guardare video di YouTube bloccati. Li classificheremo molto velocemente per te qui, prima di approfondire di seguito.

Come sbloccare YouTube?

  1. Usa un proxy
  2. Usa una VPN
  3. Usa HTTPS
  4. Cambia il tuo server DNS

Sblocca YouTube con un proxy Web

Il modo più semplice ed economico per aggirare un blocco YouTube è utilizzare un proxy web. Un proxy fa pensare al server Internet che il tuo indirizzo IP e la tua posizione siano diversi dalla realtà.

Il miglior proxy YouTube sarà facile da usare e veloce. Abbiamo messo insieme un elenco dei migliori fornitori di proxy, ma tieni presente che non dovresti mai usare un proxy tranne YouTube, altrimenti potrebbero accadere cose brutte.

Questo perché i proxy non sono molto sicuri. Mascherano il tuo indirizzo IP, ma non proteggono la tua connessione Internet. Quindi, se, ad esempio, stai inviando torrent con un proxy, è praticamente lo stesso di sventolare una grande bandiera rossa alle autorità del copyright. Parliamo di più sulla sicurezza dei proxy web nel nostro articolo VPN vs proxy.

Sblocca YouTube con una VPN

Un modo molto migliore rispetto all’utilizzo di un proxy Web per superare qualsiasi blocco consiste nell’utilizzare una rete privata virtuale o VPN. L’articolo collegato contiene ulteriori informazioni, ma l’utilizzo di una VPN in sostanza invia la tua connessione Internet attraverso un’altra posizione, il che significa che puoi ingannare un sito Web ricevente nel pensare di accedervi da un altro dispositivo, casa o paese. Una VPN può bypassare i geoblocchi di Internet ed è un modo infallibile per sbloccare YouTube.

Qualunque delle nostre migliori scelte VPN passerà attraverso il controllo genitori o le autorizzazioni di amministratore come se fossero fatte di carta digitale. Una buona VPN costa denaro, quindi potrebbe essere un ostacolo per alcuni. Tuttavia, non è insolito che una VPN disponga almeno di una garanzia di rimborso. Abbiamo anche messo insieme un elenco delle migliori VPN gratuite, ma tutte hanno una sorta di limite di larghezza di banda.

Qualunque cosa tu faccia, mai e poi mai andare con nessuno dei servizi VPN di cui parliamo nel nostro peggior articolo VPN gratuito, con menzione speciale andando alla botnet Hola VPN. Ognuno di questi provider VPN venderà i tuoi dati, che, secondo i nostri calcoli, è un prezzo troppo alto da pagare per sbloccare YouTube.

Se vuoi solo una rapida idea di quali servizi VPN possano essere i migliori, ti consigliamo di consultare la nostra recensione ExpressVPN per la velocità, la nostra recensione NordVPN per il miglior rapporto qualità-prezzo a lungo termine e la nostra recensione PIA se desideri spendere come il meno possibile su una VPN a breve termine.

Tutti e tre sono eccellenti servizi VPN con buoni track record di fornire un modo per sbloccare i contenuti YouTube desiderati e mantenere privati ​​i tuoi dati. Inoltre, tutte e tre le opzioni VPN sono veloci da installare e tra le migliori VPN per Chrome, grazie alle estensioni del browser user-friendly, che le rendono anche facili da usare,.

Altri modi per sbloccare YouTube

Le VPN non sono una cura che funziona sempre per sbloccare YouTube. Alcune persone si oppongono al costo, mentre altre non possono installare il software necessario perché un amministratore ha autorizzazioni limitate per farlo. Diamo un’occhiata ad altri due modi per arrivare ai contenuti YouTube bloccati che desideri.

Si noti che coloro che soffrono di controllo governativo non dovrebbero, in nessun caso, accedere a YouTube utilizzando i seguenti trucchi. La tua unica opzione in questi casi è di consultare i nostri articoli sulla migliore VPN per la Cina o la migliore VPN per l’Iran e scegliere un servizio di rete privata virtuale da lì.

Sblocca YouTube con HTTPS


© Sohail World

Il primo trucco per sbloccare YouTube è il più semplice, ma rimarrai sorpreso dalla frequenza con cui funziona. Molti luoghi che bloccano i siti Web lo fanno inserendo l’indirizzo del sito Web in un programma, generalmente lasciando l’indirizzo come “http: //”. Pertanto, un modo per sbloccare i contenuti da YouTube è quello di cambiare il campo dell’indirizzo per leggere “https://www.youtube.com” (notare che “S” extra). Con questa modifica, potresti essere in grado di ignorare del tutto il blocco, con ulteriore sicurezza Internet, per l’avvio.

Cambia server DNS

Un altro modo semplicissimo per sbloccare YouTube è cambiare l’indirizzo DNS del tuo server. Molti blocchi eseguono la tua richiesta sul proprio server, quindi ignorandolo, stai bypassando il blocco. Ogni aspetto del sistema operativo è leggermente diverso, ma funzionano tutti più o meno in questo modo.

  • Vai a “impostazioni di rete” (a volte dovrai trovare un’etichetta per “adattatori”)
  • Trova una “proprietà della connessione di rete” (o simile)
  • Sotto “IPv4”, dovresti trovare una scheda o un’etichetta chiamata “server DNS”
  • Modificare il server su “8.8.8.8” o “8.8.4.4” e riavviare il computer

Puoi anche farlo in alcuni browser Web anziché sul tuo computer. Basta cercare il nome del browser e “modificare le impostazioni DNS” e questo dovrebbe fare il trucco.

Pensieri finali

Esistono diversi modi utili per sbloccare i contenuti video di YouTube. Il nostro modo preferito per sbloccare YouTube è utilizzare una VPN perché pochi clic e qualche dollaro non ti portano solo nei contenuti video di YouTube, ma anche in altri geoblocchi, come il divieto VPN Netflix. Altri metodi sono più incisivi, ma non c’è motivo per non provarci.

Consulta i nostri articoli VPN se desideri saperne di più sulle tue opzioni o dai una lettura al resto del nostro sito per le ultime e migliori applicazioni cloud. Naturalmente, abbiamo un meraviglioso canale YouTube di Cloudwards.net che puoi seguire anche dopo aver utilizzato i nostri suggerimenti per sbloccare il sito.

Cosa ne pensi dei nostri modi per sbloccare YouTube? Ne conosci altri? Facci sapere nei commenti qui sotto e, come sempre, grazie per aver letto.

Sblocca le FAQ di YouTube

Questo articolo è stato pubblicato per alcuni anni e per semplificarti le cose, abbiamo messo insieme questo elenco delle domande più frequenti.

Come posso ottenere su YouTube a scuola?

In generale, le persone che ancora frequentano la scuola di solito non hanno soldi, quindi ti consigliamo di utilizzare un proxy YouTube per superare eventuali blocchi. La cosa bella dell’uso di un proxy web è che bastano pochi minuti per la configurazione e puoi sbloccare YouTube, Facebook e persino Instagram in un colpo solo.

Come sbloccare YouTube su Google Chrome?

Si consiglia di utilizzare un’estensione proxy Web per questo. La maggior parte dei proxy che abbiamo raccomandato sopra ha un’estensione di Chrome che ti collegherà al server proxy senza problemi.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map